attualità

03 Febbraio 2023

Sadler si sposta in hotel e parla della sua idea di ristorazione

di Anna Muzio


 Sadler si sposta in hotel e parla della sua idea di ristorazione

Novità in arrivo per Claudio Sadler che, dal prossimo 9 febbraio, trasloca il Ristorante Sadler, una stella Michelin, dalla storica sede sul Naviglio Pavese all’Hotel Casa Baglioni, nuova apertura della catena Collection Baglioni Hotels & Resorts in zona Brera (via dell’Annunciata 14).

Il ristorante, che può contare su 36 coperti e 30 collaboratori, avrà come Executive chef il coreano Park Kisung, già Executive Chef presso il Baglioni Resort Sardegna, e sarà separato dall’hotel, e accessibile ai clienti esterni e agli ospiti della struttura solo attraverso prenotazione. 

Sadler, che collabora già con la Collection Baglioni con “Gusto by Sadler” presso il Baglioni Resort Sardegna e il “Canova Restaurant by Sadler” presso il Baglioni Hotel Luna di Venezia, manterrà nella sua storica sede milanese una scuola di cucina e per eventi, al cui fianco continuerà ad operare la “trattoria moderna” Chic’n’Quick, il tutto con la direzione di Andrea Gianella, sous chef di Sadler dal 2014.

Dopo 36 anni a Milano ho deciso di cogliere questa opportunità, l’occasione giusta per completare la mia carriera in un luogo con un grande fascino e considerazione per Milano”, ha detto Sadler in occasione di un incontro nella storica sede di via Ascanio Sforza durante il quale abbiamo approfittato per fare qualche domanda allo chef.

La ristorazione di lusso sta vivendo un momento difficile, come la vedi tu?
"È stato sempre difficile, diciamo che sta vivendo una certa complessità. Se vuoi fare alta ristorazione hai costi pazzeschi, devi gestirteli, tirare il freno dove serve, però in questi ultimi due anni abbiamo fatto un gran lavoro". 

Cosa ti aspetti dal 2023?
"Penso sarà una buona annata. Ma devi saperti gestire, cosa che non tutti riescono a fare perché il nostro è un mondo pieno di persone egocentriche. Lo sono anch’io però devi sapere tenere a bada il tuo ego, devi delegare, saperti fermare, conoscere le tue qualità, i tuoi punti critici. Se ti sai gestire vai avanti, se no son dolori".

Cosa ti piace del ristorante d’hotel?
"Devi soddisfare i clienti dell’albergo, nei momenti di bassa stagione hai comunque un bacino d’utenza importante, il lavoro che ti porta l’albergo, continui ad avere una macchina sempre in movimento mentre l’alta gastronomia ad esempio a mezzogiorno soffre".

Poi con tutto quello staff…
"Dipende da te, a me fa sorridere Redzepi che si lamenta perché ha 100 dipendenti, ma mica glie l’ha ordinato il dottore di avere 100 dipendenti, puoi fare un lavoro ottimo anche con 50. Se poi dici che vuoi essere il numero uno al mondo è un’altra questione".

La cucina non cambierà?
"Cambierà perché ci rinnoviamo costantemente sulla base delle nostre conoscenze e tradizioni ma la nostra filosofia e impostazione andrà avanti così con l’immissione di nuovi personaggi come Park. Non faccio cose esplosive ma una cucina italiana innovativa che io chiamo di 'rassicurazione'". 

Come gestirai turni e orari?
"Avremo due brigate di cucina, una la mattina una la sera. Abbiamo impostato il lavoro in modo che tutti avranno turni da 8 ore 5 giorni a settimana, e non è facile. Il gourmet sarà aperto solo la sera e chiuso la domenica, poi ci sarà una colazione non banale e un lunch à la carte con una spesa media intorno ai 40-45 euro. Siamo nella fascia del lusso ma senza esagerazioni, diamo la possibilità di viverlo, questo lusso. Ci sarà una cantina importante seguita dal sommelier Mario Ippoliti che non disdegna di creare cocktail creativi come il Mito Sadler, un Milano Torino con il vermouth creato per il ristorante e un tocco di zafferano nel ghiaccio".

TAG: CLAUDIO SADLER,CHEF,CHIC’N’QUICK

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

03/10/2023

Menù, storica società produttrice di un’ampia gamma di specialità alimentari destinate a supportare ogni tipo di attività ristorativa, si appresta a chiudere il 2023 con un fatturato di 105...

A cura di Jessika Pini

03/10/2023

Mercoledì 4 ottobre Caffè Moak ospiterà nella sua sede, a Modica, il concorso ‘Il Regno delle Sicilie’, la tappa della Sicilia per la selezione dei gelatieri che parteciperanno alla fase...

03/10/2023

“Oggi voglio stupirvi con abbinamenti inediti, prodotti che a pochi verrebbe in mente di abbinare al gin in un cocktail” esordisce Marco Spinazzi, bartender del Ristorante e Cocktail Bar Movida...

A cura di Anna Muzio

03/10/2023

illycaffè annuncia l’avvio di corsi dedicati al mondo del caffè per imparare a conoscerne le particolarità. Un vero e proprio viaggio che guiderà i partecipanti alla scoperta di nuovi profumi,...

 

Aquademy by Brita è l'esclusivo programma multilivello per diventare esperti dell’acqua e dei suoi ambiti di applicazione.Il corso, suddiviso in livelli, è rivolto a tutti i clienti BRITA dei...


Per renderti un vero esperto dell’acqua, abbiamo studiato per te un percorso completo di formazione professionale a più stadi per raggiungere la vetta della competenza tecnico professionale...


Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

ROMA BAR SHOW

Le videointerviste di Beer&Food Roma 2023

BEER&FOOD ATTRACTION 2023

Le videointerviste di Beer&Food Attraction 2023

CiaoChips sono le simpatiche chips a spirale, preparate fresche all’istante direttamente dalla patata cruda. Si tratta del nuovo format lanciato...


LANTERNA®, nasce nel 1960 a Genova, la città simbolo della focaccia nel mondo e garanzia di sapore originale e autentico. È il marchio sinonimo di...


Portioli seleziona solo le più pregiate varietà di Arabica e Robusta per creare la miscela perfetta e un’orchestra sinfonica di sapori unica. Per proporre al bar l’espresso perfetto...


Eazle è la piattaforma che unisce sotto un unico brand oltre 40 realtà di e-commerce b2b del gruppo Heineken nel mondo. Grazie a Eazle si riduce la complessità e si migliora l'esperienza di...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nella cultura giapponese l’albero di ciliegio – con la sua fioritura splendida, ma effimera – simboleggia la caducità dell’esistenza e al tempo stesso la rinascita. E questo secondo...


C’era una volta il tipico consumatore di cognac: diversamente giovane, per non dire vecchio, sorseggiava il suo distillato – rigorosamente liscio – nelle sere invernali, sprofondato in una...


Un monitoraggio delle 15 aree cittadine in cui maggiore è la concentrazione di locali e avventori. E poi un nuovo Regolamento per la disciplina delle attività di somministrazione, vendita e consumo...


Bicchieri e garnish: meglio non esagerare. Ne è convinto Davide Patta, Bartender e proprietario – insieme ad altri tre soci – di Ruggine, locale molto noto a Bologna e non solo. La drink list...


Design all’avanguardia e tecnologia sempre più avanzata, a garanzia di un caffè eccellente. M200 è la macchina top di gamma del brand LaCimbali, che a partire dalla forma – l’altezza...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top