Nuovo guinness per il muffin di Schär

Ambrogio, il World´s Largest gluten-free Muffin di Schär e NIPFood, ha ottenuto la certificazione ufficiale del Guinness World Records durante il Cake Festival di Milano. Quindi c’è un nuovo record italiano nell’albo dei Guinness Mondiali: il muffin senza glutine più grande del mondo. Il suo nome? Ambrogio. In onore di Milano, città che ospita in questi giorni il Cake Festival, che è stata la sede del record. Con i suoi 146,70 Kg di dolcezza senza glutine, pari a circa 1.437 muffin comuni, Ambrogio straccia così il precedente primato tedesco, stabilito nel 2010 con un muffin di ‘soli’ 88,7Kg.

Ambrogio_1 (1)Nato da un’idea di Schär e dei pasticceri Matteo e Marco Nardi per NIPfood, azienda di formazione professionale già partner di Schär per la realizzazione della pizza gluten-free più grande del mondo, la realizzazione di Ambrogio è stata davvero grande impresa, sia per le quantità dei prodotti lavorati, sia per la difficoltà di ricreare su scala gigante un classico muffin da 80 gr, proprio come Muffins e Muffins Choco Schär, morbide e gustose tortine senza glutine perfette per cominciare bene una nuova giornata o per un delizioso snack.

Per la sua produzione, infatti, è stato necessario preparare prima 3 muffin da 10 kg, poi 5 muffin da 100 kg per studiarne consistenze, metodi di impastamento, lievitazione, temperature e tempi di cottura che hanno poi portato alla ricetta finale. Sono stati quindi appositamente creati 2 enormi stampi in alluminio, vere e proprie repliche su grande scala di quelli per sfornare i classici muffin. Per l’impasto sono stati utilizzati 45 kg di farina senza glutine fornita da Schär, 27 kg di zucchero, 30 kg di uova, 14 kg di burro, 3 kg di lievito, 5 kg di cacao e 6 kg di cioccolato fondente. Con 6 ore di cottura i pastry chef hanno quindi raggiunto per un risultato unico: un muffin gigante al cioccolato, soffice all’interno e friabile all’esterno proprio come quelli di pasticceria.

A decretare il raggiungimento del record è stato Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del GWR, che ha valutato peso, gusto, grado di cottura e l’equilibrio degli ingredienti. Omologato il record, Ambrogio è stato ‘fatto a fette‘ e distribuito al pubblico presente al Cake Festival, per un assaggio di squisita bontà gluten-free.