Mumm RSRV Rosè Foujita, arriva il tributo all’artista amico della Maison

Si chiama Mumm RSRV Rosè Foujita ed è un tributo a Leonard Foujita, artista giapponese naturalizzato francese, grande amico della Maison. Personaggio estroverso e bon viveur, riconosciuto come uno dei migliori artisti giapponesi del XX secolo, dipinse per Mumm l’iconica rosa che deco­ra la bottiglia di Rosé dal 1958.

Basterebbe questo per inserire Mumm RSRV Rosè Foujita nella wish list natalizia. Ma c’è di più. Si tratta di una cuvée pregiata, 100% Grand Cru, la cui sigla RSRV racconta la sua esclusività: réservé, ovvero riservata agli estimatori.

Una bollicina così eccezionale merita anche una bottiglia dall’estetica unica, a cominciare dall’etichetta rosa incorniciata da pennellate d’oro. L’angolo superiore ripiegato evoca l’uso, risalente a 200 anni fa, di consegnare a mano agli amici della Maison la bottiglia di champagne accompagnata dal biglietto da visita piegato. Il design è studiato ad hoc per esaltarne l’evoluzione, come dimostra il lungo collo sottile.