21 Marzo 2019

Tiramisù day, ricerca Galbani: per 9 italiani su 10 è il dolce preferito

di DALLE AZIENDE


Tiramisù day, ricerca Galbani: per 9 italiani su 10 è il dolce preferito

Galbani Santa Lucia, marca detentrice del Guinness World Record per il tiramisù più lungo del mondo, ha chiesto agli Italiani di raccontare gusti, preferenze e modalità di preparazione e consumo di quello che si conferma essere il dolce più amato dal 90% della popolazione.

[caption id="attachment_158150" align="alignleft" width="300"] Tiramisu Record Galbani Santa Lucia[/caption]

Piace proprio a tutte le età ed è scelto soprattutto dalle famiglie del Nord Ovest, lo studio Galbani Santa Lucia celebra il tiramisù quale re indiscusso dei dolci. Al secondo posto la torta al cioccolato (42%) mentre in terza posizione la torta di mele (38%). Il tiramisù è un dolce «da casa»: ben il 64% degli italiani preferisce prepararlo e gustarlo a casa propria, percentuale che arriva al 70% al sud Italia. Solo il 29% lo mangia abitualmente al ristorante e il 26% a casa di amici.

Se entriamo nelle famiglie italiane scopriamo che spesso sono gli uomini gli chef di casa: la popolazione maschile amante del tiramisù, infatti, tende a prepararlo più di una volta al mese. La ricetta per 1 italiano su 2 viene tramandata in famiglia, solo 1 su 5 si affida a Internet e per 1 su 10 arriva dal passaparola di amici o colleghi. La metà degli intervistati svela di avere un ingrediente segreto che rende unico il dolce, c’è chi lo personalizza con cannella, amaretti o semplici gocce di cioccolato, ma per tutti un mascarpone di qualità è sicuramente l’ingrediente più importante.

Il tiramisù viene preparato tutte le volte che se ne ha voglia (53.5%) mentre per il 22.5% è il dolce da portare a casa di amici per fare bella figura o in occasione di compleanni di famiglia per il 21.6%. Se gli uomini dichiarano di preparare il tiramisù per sé stessi o la propria compagna, le donne invece per i figli e per gli amici e i famigliari che lo chiedono. Per il 47% degli intervistati la sua preparazione è un momento di condivisione e svago da trascorrere con i propri cari.

Galbani Santa Lucia ha chiesto inoltre agli Italiani le parole connesse al tiramisù. La prima associazione spontanea è con il “caffè”; segue quella legata al suo gusto, per tutti è indiscutibilmente “buono”, e poi ovviamente arriva il “mascarpone” l’ingrediente principale. Per il 14% viene rappresentato come una golosa tentazione, delizioso ma calorico.

Per il 42% il tiramisù è il dolce dei ricordi, fa venire in mente la propria infanzia e giovinezza quando lo si mangiava per i compleanni in famiglia, mentre per il 28% porta alla mente le rimpatriate e le cene conviviali passate tra amici.

“Abbiamo scelto il Tiramisù Day per celebrare, con il nostro mascarpone Santa Lucia, il dolce più amato dagli italiani con cui il 16 marzo Galbani ha vinto il Guinness World Record per il tiramisù più lungo al mondo”, ha dichiarato Mauro Frantellizzi, direttore Marketing Galbani. “La ricerca realizzata per questa occasione su mille italiani ci ha confermato come il tiramisù sia un dolce fortemente legato alle nostre tradizioni familiari, che porta con se ricordi di momenti felici. La sua preparazione, con ingredienti di qualità, è vissuta come un’occasione per dimostrare affetto alla propria famiglia e per condividere il proprio tempo con qualcuno di caro. Risultati questi che ci rendono ancora più orgogliosi di essere con il nostro mascarpone Santa Lucia partecipi dei momenti di gioia di oltre 2,6 milioni di famiglie italiane”.

I dati della ricerca sono stati ricavati da interviste eseguite online sul panel di ricerca di Human Highway intervistando 1000 italiani di età superiore ai 15 anni.

TAG: RICERCA,TIRAMISù,GALBANI,TIRAMISù DAY

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top