L’edizione limitata della Chimay Grande Réserve

Il terzo anno del Club Chimay Dorée si sta chiudendo ed è tempo di bilanci ma anche di gradite sorprese. I locali che hanno sposato la filosofia del birrificio trappista belga, unici in Italia a poter servire la Chimay Dorée alla spina – oltre al resto della gamma Chimay – potranno fregiarsi di questa grande novità: la Chimay Grande Réserve Barrique. Trattasi di una specialità a tripla fermentazione nata a partire dalla classica Grande Réserve prodotta tra le mura dell’Abbazia di Notre Dame de Scourmont sin dal 1956; la birra però beneficia di una maturazione in botte che ne esalta ed amplifica gli aromi.

Chimay-BluIl procedimento comincia con la produzione della Grande Réserve, la quale, dopo la primaria fermentazione e maturazione nel monastero, viene infustata in botti nuove di legno (64% francese e 36% americano) dove avvengono la seconda fermentazione e i successivi 5 mesi di lenta maturazione ed affinamento. Solo a questo punto le pregevoli ed eleganti bottiglie da 75 cl dedicate alla Chimay Grande Réserve Barrique vengono riempite: ha inizio la terza fermentazione in bottiglia, in camera calda a 24° di temperatura per 21 giorni. Alla fine di questo lungo processo la birra, non filtrata né pastorizzata, sviluppa un aroma intenso e complesso, floreale, con un bouquet speziato a coronarne il finale.

Le note di legno sono chiare al gusto e si integrano perfettamente con sentori complessi dal caramello fino al tabacco. Prodotta in poche migliaia di bottiglie, la Chimay Grande Réserve Barrique sarà disponibile presso alcuni punti vendita legati al Club Chimay Dorée già dalle prossime settimane: la mappa completa dei locali del Club, ricordiamo, è disponibile su www.clubchimaydoree.it oppure scaricando l’app “Club Chimay Dorée” per iOS e Android.

Con la speranza di poter avere una seconda, piccola disponibilità di Chimay Grande Réserve Barrique nel 2016, e di augurare un successo per questo innovativo progetto realizzato dal tradizionale birrificio Trappista di Chimay, non ci resta che individuare il locale Club Chimay Dorée più vicino e assaggiare questa nuova specialità.