caffè

08 Maggio 2024

Espresso Italiano Champion, a Matteo Colzani la tappa di Lipomo. Appuntamento per la finale il 18 e 19 giugno


Espresso Italiano Champion, a Matteo Colzani la tappa di Lipomo. Appuntamento per la finale il 18 e 19 giugno


Matteo Colzani vince la tappa di Lipomo dell'Espresso Italiano Champion, il campionato che ogni anno decreta il migliore barista del mondo secondo IEI, l’Istituto Espresso Italiano.

Classe '89 e originario di Seregno dove gestisce il Caffè Velò dal 2011, Colzani ha battuto gli altri concorrenti provenienti dalle aree di Como, Lecco, Monza-Brianza, Milano e Padova imponendosi come terzo finalista del contest, dopo Leidy Yulieth Arias Aguirre e Martina Depau (la fase finale della manifestazione è in programma dal 18 al 19 giugno 2024 sempre a Lipomo, presso la sede del Caffè Milani).

“Con la voglia di riscattarmi dal risultato deludente delle semifinali dello scorso anno, mi sono rimesso in gioco per far vedere a me stesso quanto valgo e dove posso arrivare. Sono contento di aver gestito bene l’emotività, che in occasioni del genere può giocare brutti scherzi. Come tutte le gare a cui ho preso parte, mi porto a casa qualcosa di nuovo che ho imparato, sia dai miei avversari, sia dal contesto”, ha detto il vincitore.

Dopo gli studi in campo economico, Colzani ha cominciato a gestire il Veló, caffetteria aperta e ideata insieme al padre. Grazie a questa esperienza si appassiona al mondo della caffetteria e della somministrazione in senso allargato. Frequenta corsi per approfondire le competenze diventando anche assaggiatore certificato IIAC – International Institute of Coffee Tasters. Coltiva la passione della formazione dal 2018 circa arrivando oggi a farla diventare il suo mestiere principale. Alla sua attività in caffetteria alterna l’attività di insegnamento anche presso Altascuola Coffee Training di Caffè Milani.

Durante la selezione di Espresso Italiano Champion, i concorrenti devono preparare in soli 11 minuti quattro caffè espressi e quattro cappuccini perfetti sotto l'occhio attento di una giuria tecnica e sensoriale. Ma non finisce qui: oltre a fare fronte a una sfida di eccellenza e di velocità, dove a fare la differenza sono la manualità, l’esperienza e la capacità di destreggiarsi dietro al bancone del bar, a essere valutata da una giuria marketing è anche la capacità comunicativa dei concorrenti.

Anche per il 2024 la manifestazione assegnerà il suo titolo di migliore barista d’Italia a Lipomo, dove Caffè Milani ospiterà la semifinale e la finale italiana, mentre la finale internazionale si terrà a fine anno. Alla semifinale del 18 giugno parteciperà, come per la scorsa edizione, pure il secondo classificato della gara, che per Caffè Milani è Laura Spinelli, una giovane, appassionata e talentuosa ragazza che lavora a Lecco in uno dei locali Caffè&Caffè della torrefazione Milani.

"Crediamo che Espresso Italiano Champion sia un’importante occasione di crescita e sviluppo professionale, oltre che un’iniziativa mirata a dare valore alla figura del barista. Per tale motivo, come Milani SpA, vogliamo essere parte attiva con IEI dell'evento e anche quest’anno siamo in prima linea nell’ospitare la finale italiana del 19 giugno” ha detto Elisabetta Milani, responsabile marketing e comunicazione di Caffè Milani.

TAG: CAFFè MILANI,ELISABETTA MILANI,MATTEO COLZANI,ESPRESSO ITALIANO CHAMPION

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/05/2024

Per il terzo anno consecutivo Warsteiner sarà la birra ufficiale del festival La Prima Estate, in calendario dal 14 al 16 e dal 21 al 23 giugno al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore....

22/05/2024

Là dove c’era un pub e prima un ristorante messicano e prima ancora un negozio di moto (uno di questi giorni si dovrà raccontare la storia travagliata di certi locali delle zone trendy milanesi),...

A cura di Anna Muzio

22/05/2024

Per rispondere alla crescente richiesta di ingredienti regionali nei cibi e nelle bevande, Sanbittèr crea due nuove referenze ispirate ai tipici sapori di Sicilia e Liguria, Ispirazione...

22/05/2024

Sarà interamente dedicato alla cucina sostenibile l'evento targato Rational, in calendario il 19 giugno e organizzato in collaborazione con Cooking Room Milano e Lesto Group. L'appuntamento...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top