Elektra festeggia 70 anni a Triestepresso con 2 modelli limited edition

Anteprima mondiale a Triestespresso per Elektra, che inaugura ufficialmente le celebrazioni dei suoi 70 anni di attività svelando “Origine” e “Riforma”. Due macchine prodotte in serie limitata (70 unità), molto preziose e bellissime, a detta di chi le ha già potute ammirare in laboratorio.

“Questo è stato un anno speciale e irripetibile per Elektra”, dice il direttore generale Federico Fregnan. “Nei primi mesi abbiamo lanciato ‘Indie’, il nostro modello tecnologicamente più avanzato, che il mercato continua a richiederci in quantità che fatichiamo a soddisfare. Poi è arrivata ‘2GO’, la prima macchina a capsule con gruppo professionale pensata per il mercato dei basso consumanti che desiderano comunque offrire un espresso di qualità. Subito dopo Elektra ha salutato per l’ultima volta il suo fondatore, mio papà Florindo, una perdita molto sofferta. L’inserimento di tre nuovi manager ha consolidato la struttura ed è così che siamo arrivati alla fine dell’anno con due altri modelli davvero sorprendenti, forti di un’anima e di una storia che rappresentano perfettamente i nostri 70 anni di progetti, lavoro e successi. A Trieste suggelliamo un momento straordinario della nostra storia, ma contemporaneamente ne apriamo uno nuovo con prospettive anche migliori. Ci piacerebbe avere con noi, in questa occasione, tutti i nostri amici e anche tutti coloro che sono interessati a conoscere i nostri prodotti e la nostro filosofia di lavoro”.

La cerimonia di presentazione di Origine e Riforma è prevista per giovedì 20 ottobre alle ore 10.30 presso lo stand Elektra Padiglione 27 Stand 26.