Campionato baristi, Matteo Checcucci vince la seconda tappa di Firenze

La seconda selezione di Firenze di Espresso Italiano Champion 2015, organizzata da Jolly Caffè con la collaborazione dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei), vede la vittoria di Matteo Checcucci (nella foto con Mariafiore Maggiordomo di Jolly Caffè).

Titolare del bar Lo Chalet a Montespertoli, in provincia di Firenze, Checcucci ha partecipato per la prima volta a Espresso Italiano Champion mosso dalla sua passione per il caffè. «L’ho fatto essenzialmente per mettermi in gioco e non esiterò a farlo in futuro – ha dichiarato -. Ciò che mi muove al lavoro è portare avanti la cultura del caffè di qualità”.

Matteo Checcucci si sfiderà con gli altri vincitori nelle semifinali di Espresso Italiano Champion 2015, ospitate da Wega, Cma Astoria e Vibiemme a Host 2015 nei rispettivi stand domenica 25 ottobre. Sempre nello stesso giorno Wega ospiterà la finalissima. Le gare preliminari di Espresso Italiano Champion 2015 sono state organizzate in tutta Italia e all’estero.

L’Istituto Nazionale Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all’espresso di qualità, oggi conta 37 associati con un fatturato aggregato di circa 700 milioni di euro.