Campionato baristi: la tappa di Modena va ad Angelo Gregio

La selezione di Modena di Espresso Italiano Champion 2015, organizzata da Caffè Cagliari con la collaborazione dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei), vede la vittoria di Angelo Gregio (nella foto con Alessandra Cagliari e Matteo Panini di Caffè Cagliari).

Quarantuno anni, barman, titolare del bar Alidangelo a Rimini insieme alla compagna Alice Spagnoli, Angelo Gregio è inoltre Espresso Italiano Trainer e formatore per l’Italian Barista School. Nel suo locale, per il quale ha scelto la miscela Bottega del Caffè di Caffè Cagliari, con certificazione Inei, applica costantemente l’analisi sensoriale per la valutazione dei prodotti serviti e per lo studio di quelli nuovi.

“La preparazione per affrontare Espresso Italiano Champion è stata un forte stimolo ad affinare ulteriormente alcuni punti del mio lavoro quotidiano al bar – ha dichiarato Gregio -. La gara aiuta moltissimo a perfezionare molti passaggi fondamentali per ottenere un grande caffè in tazza, tra cui la macinatura, purtroppo spesso un po’ in ombra”.

Angelo Gregio si sfiderà con gli altri vincitori nelle semifinali di Espresso Italiano Champion 2015, ospitate da Wega, Cma Astoria e Vibiemme a Host 2015 nei rispettivi stand domenica 25 ottobre. Sempre nello stesso giorno Wega ospiterà la finalissima. Le gare preliminari di Espresso Italiano Champion 2015 sono state organizzate in tutta Italia e all’estero.

L’Istituto Nazionale Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all’espresso di qualità, oggi conta 37 associati con un fatturato aggregato di circa 700 milioni di euro.