Un caffè con Francesca De Andrè: «Puntate sugli orari flessibili»

    Il sorriso è lo stesso, la grinta anche. Francesca De Andrè, classe 1990, è nipote del mitico Faber e figlia di Cristiano De Andrè, ed è musicista come suo padre e suo nonno. Da poco è nei negozi con il suo primo singolo, la francesca de andrè (3)cover di Yes Sir, I Can Boogie, celebre pezzo dei Baccara. E confida: «Per me mangiare bene è uno dei più grandi piaceri della vita, insieme al sesso!».

    Il bar per te è…?
    Il mio luogo preferito per staccare dalritmo frenetico che caratterizza le mie giornate.

    Un tuo ricordo legato al mondo del bar?
    Le registrazioni del videoclip della cover di Yes Sir, I Can Boogie. Il set era un bar, ti puoi immaginare gli sguardi della gente nel vedermi la mattina presto praticamente seminuda e truccata come se dovessi andare in discoteca!

    Che tipo di bar preferisci?
    Ho un debole per i pub, amo l’atmosfera intima che induce alla conversazione.

    Aperitivo: alcolico o analcolico?
    Alcolico, ovviamente! Altrimenti parleremmo di merenda!

    francesca de andrè (2)Tre bar del cuore?
    Tutti a Milano: Bar Magenta, il Bar Piazza in via Settembrini e il bar dell’hotel Diana Majestic. Ci sono affezionata perché vi ho passato bellissimi momenti.

    Che rapporto hai con i ristoranti?
    Ottimo! Per me mangiare bene è uno dei più grandi piaceri della vita, insieme al sesso!

    Come li scegli?
    Non mi fido delle guide: preferisco seguire i suggerimenti degli amici buongustai come me.

    Un’idea per i ristoratori per avvicinare i clienti?
    In questo momento storico, secondo me, è importante offrire un servizio completo. Una buona cucina, una bella location e orari flessibili. Seguite l’esempio di Londra, dove i locali con cucina aperta no stop dalle 12 alle 24 sono una normalità!

    I ristoranti dove torni sempre volentieri?
    A Cesenatico il Ristorante Da Giuliano; a Milano la Cascina Monluè, lo Iyo, l’Angolo di Casa,  il Finger’s Garden, La Risacca 6 e La Quarta Carbonaia, Infine,  a Roma frequento spesso  Il ristorante  tre stelle Michelin La Pergola, gestito dallo chef Heinz Beck, “un tedesco a Roma”…ormai più italiano di molti suoi colleghi!

    UN CAFFE’ CON…
    Una rubrica di Nicole Cavazzuti

    nicole cavazzutiIl bar? A qualcuno piace storico, ad altri moderno e polifunzionale. E il ristorante: c’è chi preferisce la trattoria, chi il locale di lusso. I Vip raccontano a Mixer Planet gusti e sogni in fatto di fuori casa. Ecco “Un caffè con…”.  Una rubrica per tutti, non solo per gli addetti ai lavori.

    Un caffè con…Elisa Scheffler

    Un caffè con… Andrea Delogu

    Un caffè con Marta Hazas

    Un caffè con Cristina De Pin

    Un caffè con …Benedetta Valanzano

    Un caffè con… Diletta Leotta

    Un caffè con… Elisa D’Ospina

    Un caffè con… Matteo Maffucci

    Un caffè con… Giovanni Vernia

    Un caffè con… Anna Pettinelli

    Un caffè con… Justine Mattera

    Un caffè con…Martina Pinto

    Un caffè con…Andrea Castrignano

    Un caffè con …Carlo Cracco

    Un caffè con…Alessia Reato

    Un caffé con… Roberta Ruiu

    Un caffè con…Micol Ronchi

    Un caffè con… Ricardo Dal Moro

    Un caffè con… Alessandro Cattelan

    Un caffè con…Chiara Francini

    Un caffè con… Lidia Bastianich

    Un caffè con…Natalia Angelini

    Un caffè con… Benedetta Parodi

    Un caffè con… Elio Fiorucci

    Un caffè con… Giulia Calcaterra

    Un caffè con… Chef Rubio

    Un caffè con… Melita Toniolo

    Un caffè con… Gabriele Cirilli

    Un caffè con… Federica Torti

    Un caffè con… Elenoire Casalegno

    Un caffè con… Tessa Gelisio

    Un caffè con… Marika Fruscio

    Un caffè con… Elisa Isoardi

    Un caffè con… Frank Matano

    Un caffè con… Clelia D’Onofrio

    Un caffè con… Paolino Ruffini

    Un caffè con… Sara Brusco

    Un caffè con… Michela Coppa

    Un caffè con… Senit

    Un caffè con… Emanuele Biggi

    Un caffè con… Ana Laura Ribas

    Un caffè con… Diego Abatantuono

    Un caffè con… Alessandro Borghese

    Un caffè con… Marisa Laurito

    Un caffè con… Melissa Satta

    Un caffè con… Bruno Barbieri

    Un caffè con… Raul Cremona