Anche Lavazza nel metaverso con Lavazza Arena

Lavazza ufficializza l’ingresso nel metaverso e lancia un videogioco di calcio che intende sensibilizzare i giovanissimi su uno dei temi di grande attualità in campo ambientale, la deforestazione. Lavazza Arena permette alla community di divertirsi e, al tempo stesso, di comprendere l’entità di questo fenomeno: ogni giorno la Foresta Amazzonica perde più di un milione di alberi, l’equivalente di una superficie di un campo da calcio ogni 20 secondi.

Nella Giornata Mondiale d’Azione per l’Amazzonia, oggi lunedì 5 settembre, due grandi del calcio mondiale, quali Claudio Marchisio e Giorgio Chiellini, parteciperanno come ospiti speciali ai match durante le live Twitch rispettivamente di Marcy7 , dalle 20.30 alle 21.15, e di ilGattoSulTubo, dalle 17.30 alle 18.15, per sfidare tutti i gamer che si collegheranno.

Lavazza è riconosciuta come azienda capace di comunicare in modo dinamico e innovativo, pur senza perdere il proprio heritage, rappresentato da oltre 120 anni di storia. È chiave per il brand individuare sempre nuovi linguaggi, nuovi stili e canali di comunicazione per raccontare progetti e temi di interesse collettivo, l’innovazione è uno dei valori aziendali.

Per Lavazza, tutte le attività di comunicazione intendono creare un legame emotivo, valoriale, con il consumatore, capace di andare oltre il brand per coinvolgerlo e stimolarlo alla riflessione, come in questo caso i giovani della Generazione Z. L’azienda crede molto nel coinvolgimento delle nuove generazioni attraverso l’utilizzo di piattaforme diverse – digital, eventi esperienziali, musica – con l’obiettivo di stimolare il dialogo su tematiche di carattere culturale e sociale rilevanti per la comunità.

Cosciente delle problematiche ambientali odierne e dell’urgenza della maggiore consapevolezza di quante più persone possibili della grave situazione della Foresta Amazzonica, Lavazza vuole contribuire a sensibilizzare i giovani su questo tema ingaggiandoli su Roblox attraverso un linguaggio emotivamente coinvolgente e diretto con l’utilizzo di un videogioco divertente e appassionante come quello del calcio. Il gioco prende spunto da uno dei tanti progetti della Fondazione Lavazza, nello specifico quello realizzato in collaborazione con Cesvi a sostegno delle comunità indigene nella riforestazione della Amazzonia peruviana, nella provincia di Tambopata nel Rio de Madre de Dios.

Lavazza Arena è un mondo virtuale assolutamente diverso dai consueti campi da calcio, tutto da esplorare e scoprire. Qui il giocatore entra e si trova in un campo completamente ‘pulito’. Una volta entrati basta destreggiarsi nelle varie aree dell’Arena: più partite di calcio vengono giocate, più la mappa di gioco torna ricca di verde, natura e alberi. I giocatori possono competere sul campo principale o semplicemente divertirsi nella Practice Area, dove varie esercitazioni metteranno alla prova le loro abilità. In alternativa possono passare del tempo nel Lavazza Cafè o nella Learning Area per informarsi sul tema della deforestazione. Sono inoltre disponibili delle personalizzazioni per il proprio avatar con skin e power-up dedicati a tema Amazzonia.

Lavazza Arena è disponibile su Roblox, piattaforma online che negli ultimi tempi ha raggiunto i 50 milioni di utenti giornalieri. In occasione del lancio, oltre ai calciatori Claudio Marchisio e Giorgio Chiellini, sono stati coinvolti i creator Marcy7, ilGattoSulTubo, Queen_Giorgia, OwengeJuiceTV che, durante una diretta streaming su Twitch, esploreranno la Lavazza Arena e organizzeranno un vero e proprio torneo con la propria community. Durante tutta la settimana, inoltre, Slends e Rupthy condivideranno su TikTok la loro esperienza all’interno di questo nuovo mondo Roblox creato da Lavazza.

L’iniziativa nasce da un’idea di We Are Social che ne ha curato strategia, creatività e realizzazione. Lo sviluppo del gioco è a cura di Dubit.