Al via a Fano il Festival Internazionale del Brodetto

Di tutto e di più: dagli Show Cooking, ai convegni, dalle lezioni di cucina ai barcamp, dai talk show, alle degustazioni e alle gare internazionali… Ecco gli ingredienti che da tredici anni fanno il successo Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce 2015, in programma a Fano, nelle Marche, dal 10 al 13 settembre. La manifestazione quest’anno si arricchisce di una virtuale espansione della Spiaggia del Gusto con “Adriatic Fish Food”, un progetto per valorizzare il pescato del Mar Adriatico e che, in concreto, si traduce in Bar camp aperti al pubblico. Fulcro della manifestazione, però, resta la sfida tra i quattro chef provenienti dai paesi della Macro Regione Adriatico Ionica: Italia, Croazia, Albania e Montenegro.

“Il crescente successo e la sempre maggiore attenzione nei confronti della manifestazione – spiegano il presidente Confesercenti Fano Pier Stefano Fiorelli e il direttore Confesercenti Fano Tiziano Pettinelli – permettono oggi di offrire un evento dalla qualità consacrata e indiscutibile, capace di dare un concreto slancio al turismo e all’economia del territorio che lo ospita. Perché il Festival non è soltanto una semplice occasione di degustare il piatto, disfida tra cuochi eccellenti, ricerca del miglior abbinamento, ma anche conoscenza ad ampio raggio di tutto ciò che ruota intorno a questo piatto e all’ambiente che lo ha generato. E, in una cornice dove il mare è protagonista assoluto, non ci sono soltanto spettatori, ma ognuno è parte importante ed attiva di tutto questo. Ecco perché il Festival si caratterizza sempre di più come una manifestazione popolare, partecipata e circondata dall’entusiasmo di tanti cittadini e turisti, espressione vera e sincera della nostra cultura e della storia locale”.

Sul fronte dei cooking show, sono attesi non solo stelle del firmamento Michelin, ma anche i cuochi dei talent televisivi: si esibiranno quindi gli stellati Giuseppe Mancino e Pasquale Torrente, ma anche la salernitana Amelia Falco di MasterChef Italia 4, la piccola Vittoria Truffa di Junior MasterChef 2, le blogger Valentina Scarnecchia di Cuochi e Fiamme e Federica Giuliani di GialloZafferano.

Confermata la collaborazione, diventata ormai storica, con le dirette della trasmissione di Radio2 Decanter che si svolgeranno giovedì 10 e venerdì 11 settembre, così la mostra mercato, la cucina di strada e l’intrattenimento con spettacoli dal vivo e musica: proprio qui verrà presentata la nuova produzione di Moni Ovadia. Infine, torna anche il Fuori Brodetto: un circuito di ristoranti marchigiani che dal 1 settembre al 11 ottobre propongono la Zuppa di Brodetto ad un prezzo speciale.