06 Aprile 2023

Vindome punta al raddoppio delle cifre grazie una vendemmia particolarmente promettente


Vindome punta al raddoppio delle cifre grazie una vendemmia particolarmente promettente

Vindome, l'app dedicata all’investimento in vini pregiati, torna a Bordeaux per La semaine des Primeurs, uno degli appuntamenti del calendario enologico mondiale e il momento migliore per investire in vino. In programma dal 24 al 27 aprile nella città simbolo della celebre regione vinicola, La semaine des Primeurs accoglie 130 Châteaux della Union des Grands Crus de Bordeaux che presenteranno le loro etichette ad esperti del settore e sommelier chiamati a giudicare i vini della Vendemmia 2022 e attribuire loro il rating con i quali verranno commercializzati da inizio maggio. 

Tra gli ospiti degli En Primeur anche Vindome che seguirà dal vivo l’evento e terminata la kermesse rivelerà giorno per giorno i rating delle etichette nella sezione dedicata agli En Primeur all’interno del suo Live Market, il marketplace dove acquistare i vini e fare offerte in tempo reale. 

Ingrid Brodin, CEO e fondatrice di Vindome commenta: “Sono molto entusiasta del lancio della terza stagione di En Primeur sulla nostra piattaforma. Nonostante una vendemmia molto difficile nel 2021, abbiamo raddoppiato le nostre vendite durante la stagione En Primeur nel 2022 e quest'anno prevediamo di raddoppiare le cifre del 2022 forti anche dell’ottimo riscontro dei nostri utenti alcuni dei quali hanno già confermato i propri budget che variano da 10.000 fino a 350.000 euro per cliente. Naturalmente, i clienti che non sono ancora registrati con noi o nuovi nell'arena del wine investment possono sempre andare direttamente sulla nostra piattaforma ed effettuare le operazioni direttamente il giorno del rilascio”.

Una previsione quella della fondatrice confermata dai risultati eccellenti degli En Primeur passati dove Vindome ha registrato una crescita interessante del valore delle etichette a catalogo.

Da un Lynch-Bages Pauillac il cui valore in tre anni è aumentato del 76% a uno Smith Haut Lafitte Pessac-Léognan cresciuto dell’83%, passando da un Lafite Rothschild Pauillac che registra un +77%. Vero e proprio pioniere del fin-tech enologico, Vindome consente agli utenti di accedere tramite l’app a un kit di strumenti unico per gestire attivamente i propri investimenti: dalla dashboard potenziata con widget customizzabili, alla funzionalità Portfolio Performance che permette di monitorare l’andamento del proprio portfolio vini in tempo reale grazie all’accesso ai prezzi di mercato forniti da Wine Decider, il database più affidabile sul mercato.

Un vantaggio unico offerto da Vindome se si considera che in passato l’investitore non aveva accesso diretto ai dati ma doveva appoggiarsi a terze parti, spesso a pagamento, per avere le informazioni. Gli utenti registrati potranno così consultare facilmente e acquistare in pochi click le nuove disponibilità iniziando a investire e aggiudicarsi le bottiglie più prestigiose al netto di dazi e IVA. 

Inoltre, per aiutare gli utenti nei loro investimenti, Vindome è partner da oltre due anni di Saturnalia, il servizio creato dalla start-up italiana Ticinum Aerospace e supportato dall'Agenzia Spaziale Europea, che grazie a un complesso sistema di analisi che incrocia dati satellitari, intelligenza artificiale e rilevazioni meteorologiche, elabora mappe 2D e 3D dei territori del vino e raccoglie dati oggettivi e attendibili sulla qualità e il valore dei vini più rinomati.

Su vindome.net è quindi ora possibile accedere all’Harvest Report 2022 per rimanere aggiornati sull'andamento qualitativo dell'annata bordolese e consultare le stime fornite per i singoli produttori. Uno strumento unico che consente agli utenti di valutare con ancora più anticipo le etichette migliori e con maggiori margini di crescita ed essere un passo avanti rispetto agli altri investitori.

Con un catalogo di assoluta eccellenza organizzato in sezioni tematiche come ultimi arrivi, top movers e most popular, Vindome consente di gestire al meglio e più velocemente gli investimenti per una user experience ancora più smart e coinvolgente dando inoltre la possibilità agli iscritti di entrare in contatto con un network di oltre 16.000 utenti ed esperti in grado di consigliare i migliori investimenti.

TAG: DIGITALIZZAZIONE,VINDOME,APP

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top