ricerche

18 Novembre 2022

Saw This Made This, la creatività secondo Bombay Sapphire

di Paola Olivari


Saw This Made This, la creatività secondo Bombay Sapphire

Ispirazione, mixology, arte, colori - blu su tutti, naturalmente - espressione e scambio di idee. Torneria Tortona, a Milano, è stata la cornice di Saw This Made This - The Exhibition, l’appuntamento italiano della campagna internazionale di Bombay Sapphire volta a stimolare attraverso community e partner il potere della creatività.

Saw This Made This è la formula che sta alla base di ogni processo creativo: vedere un elemento nel mondo e trarne ispirazione per creare qualcosa di unico. A dare il la alla campagna globale Stmt il regista Baz Luhrmann attraverso la domanda - The world is a gallery: what do you see? - divenuta concept dell’evento e spunto del video che ha alzato il sipario sulla galleria d’arte siglata Bombay Sapphire con le opere inedite di giovani creator.

In Space Sky Bubbles, Giotto Calendoli è partito da una bolla di sapone per creare un pianeta che fluttua nel cosmo, Federica di Nardo ha racchiuso nello scatto Turning Wave il moto ondoso e Cristina Musacchio ha trasformato un vaso di orchidee in una riflessione sulle identità.

[caption id="attachment_215931" align="alignleft" width="190"] Paolo Stella, direttore creativo di Bombay Sapphire[/caption]

Le tre opere hanno costituito lo spunto per la nuova Artist Edition di Bombay Sapphire, svelata durante l’evento e firmata dallo scrittore e direttore creativo Paolo Stella.

Da due anni, con Bombay Sapphire esploriamo il mondo della creatività - ha spiegato lo scrittore e direttore creativo Paolo Stella -. Per questa edizione ci siamo posti l’obiettivo sfidante di dimostrare che l’ispirazione è ovunque. Bisogna imparare a guardare il mondo con occhi sempre diversi, con lo sguardo della creatività, trovando lo straordinario nell’ordinario per far scoccare la scintilla alla base di opere d’arte”.

L’impegno di Bombay Sapphire con la creatività nasce ufficialmente nel 2018 con il lancio della campagna Stir Creativity e l’obiettivo internazionale di far sì che tutti possano liberare il proprio potenziale. Oggi, attraverso Give back to creativity, ha anche un risvolto formativo: il ricavato della vendita delle bottiglie Artist Edition supporterà il finanziamento di un progetto speciale giovanile nell’ambito del design. L’esposizione di Fragmentos di Laura Gutierrez nel corso della serata milanese è stata infatti la prima fase di una collaborazione tra il brand e Domus Academy volta a realizzare uno spazio fisico per i creativi di domani.

TAG: MIXOLOGY,BOMBAY SAPPHIRE,SAW THIS MADE THIS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top