cocktail

04 Ottobre 2022

ShowRUM, due giorni di sold out per il festival di Leonardo Pinto


ShowRUM, due giorni di sold out per il festival di Leonardo Pinto

E’ stato un “sold out” l’ottava edizione di ShowRUM - Italian Rum Festival, il più grande evento italiano dedicato al rum e alla cachaca organizzato a Roma il 2 e 3 ottobre presso il Centro Congressi dell'A.Roma Lifestyle Hotel.

A parlare del successo dell’edizione 2022 è il numero di appassionati, addetti ai lavori e “debuttanti del rum” che hanno visitato il festival nei giorni di programmazione per un numero di ingressi che è passato da 2.200 dell’edizione del 2019 ai 3.800 dell’edizione 2022.  Diverse le visite istituzionali e di delegazioni estere, tra cui quella dell’Ambasciata del Brasile e dell’Ambasciatrice di Cuba in Italia, Mirta Granda Averhoff.

Il festival, come per le scorse edizioni, è stato diretto dal fondatore della rassegna Leonardo Pinto, uno dei maggiori esperti di rum in Europa e operante in Italia e all’estero come consulente e trainer per il mercato del Rum e dei distillati a tutti i livelli (brand building, import/export, consulenze di marketing, consulenze per imbottigliatori e brokers, start up). Pinto, conosciuto come "The Rum Searcher",  ha aperto nel 2004 il  suo blog  Isla de Rum (www.isladerum.com), che in pochi anni è diventato un punto di riferimento del settore trasformando Isla de Rum in una vera e propria azienda.

La manifestazione, con la partecipazione di Studio Troiani - Architettura e Ingegneria  e della Web Agency FutuRoma in qualità di partner tecnici, ha presentato i migliori produttori della scena nazionale e internazionale per un totale di 70 brand,  400 etichette in degustazione e 10 masterclass gratuite. Presente, grazie alla proficua collaborazione con il Singita Miracle Beach (realtà imprenditoriale del settore del turismo balneare), un’ area miscelazione di ShowRUM guidata da Paolo Sanna. La sinergia ha offerto la possibilità ai brand si riservare un drink dedicato nella cocktail list. La cocktail list ha previsto un massimo di 6 drink.

Infine, anche per l’edizione 2022, si è svolto ShowRUM Tasting Competition, sfida che si svolge tutti gli anni in occasione di ShowRUM ed è la prima competition al mondo in cui i prodotti vengono divisi per tipologia di alambicco, per invecchiamento e per tipologia di materia prima. Il risultato della competizione è stato il frutto di una giuria tecnica composta da una selezione di migliori esperti del settore:

Agricole Style < 1                                      ——> Saint Aubin Rum Premium White
Agricole Style Pot Still & Blended < 1          ——> Avola Rum
Agricole Style 1-3                                      ——> HSE Ambré Eleve Sous Bois - Parcellaire
Agricole Style Pot Still & Blended 1-3           ——> O’Rezinho 3yo Cognac Cask Strength
Agricole Style 4-7                                      ——> Bologne Dark Sail VO
Agricole Style Pot Still & Blended 4-7          ——> O’Rezinho 6yo Cask Strength
Agricole Style > 7                                     ——> HSE X.O. Grande Réserve
Cachaça Prata                                           ——> Cachaça Itirapua Santo Grau
Cachaça Envelhecida                                  ——> Cachaça Salinissima Ouro Invecchiata
Special Ageing 8-15                                   ——> La Maison Du Rhum Panama 2010
Special Ageing No Age Declared                  ——> El Pasador de Oro - Gran Reserva
Spiced & Flavoured                                    ——> Koloa Kaua’i Spice
Spiced & Flavoured Aged                            ——> Black Tears Spiced Rum
Traditional 100% Column < 3                     ——> Santiago de Cuba Carta Blanca
Traditional Pot Still & Blended < 3               ——> Koloa Kaua’i White Rum
Traditional 100% Column 4-8                     ——> Ron Abuelo 7
Traditional Pot Still & Blended 4-8               ——> Mount Gay Black Barrel
Traditional 100% Column 9-14                   ——> Santiago de Cuba 11
Traditional Pot Still & Blended 9-14             ——> Doorly’s 12
Traditional 100% Column > 15                   ——> Carupano 21
Traditional Pot Still & Blended > 15             ——> Pusser’s Aged 15 Years
Traditional 100% Column No Age Declared  ——> Ron Abuelo Centuria
Traditional Pot Still & Blended > 15             ——> Pusser’s Blue Label
Solera Ageing                                           ——> Ron Millonario XO - Decanter

TAG: SHOWRUM,SHOWRUM FESTIVAL,LEONARDO PINTO,SHOWRUM TASTING COMPETITION

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/04/2024

Drink con il vino (e lo champagne) tra gli ingredienti base: come hanno rilevato numerose survey è questa una delle principali tendenze del 2024 della mixology internazionale sulla cui scia...

15/04/2024

Sostenibili a tavola? Un desiderio comune. Anche tra gli utenti di TheFork, l’app per la prenotazione che gestisce 20mila ristoranti in tutta Italia. Di questi, 1133 segnalano la proposta di piatti...

A cura di Anna Muzio

15/04/2024

Raddoppio a Milano per La Esse Romagnola: al ristorante di via Tortona ora si aggiunge la nuova apertura nel quartiere Isola, in via Ugo Bassi 14, ai piedi di "Primo", il building di 8.500 metri a...

15/04/2024

Italia senza vino? Quali sarebbe le conseguenze perla nostra economia? E ancora: in che misura gli allarmismi europei stanno danneggiando il comparto? Ad analizzare l'impatto in caso di un'ipotetica...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top