bar

24 Novembre 2021

Super green pass: oggi il decreto. Ecco la voce di tre noti bartender

di Nicole Cavazzuti


Super green pass: oggi il decreto. Ecco la voce di tre noti bartender

È questione di ore. Oggi il Consiglio dei ministri dovrebbe varare il decreto super green pass. In attesa dell’ufficialità delle misure previste, abbiamo chiesto ad alcuni di voi che cosa ne pensate. E c’è un punto su cui siete tutti d’accordo: “Non ci possiamo più permettere di tornare alla stagione dei lockdown e dei mini-ristori”.

IL SUPER GREEN PASS

In sostanza, dovrebbero essere introdotte due certificazioni. Il super green pass, per vaccinati e guariti, che consentirà di accedere a ristoranti, cinema, teatri, piscine, palestre, stadi.
E un green pass temporaneo, ottenibile con un test di tampone antigenico o molecolare per entrare nei luoghi di lavoro, in supermercati, farmacie, treni e aerei.

SUPER GREEN PASS, LE VOSTRE VOCI

Dario Paolucci bar manager del Wisdomless Club di Roma
“Per evitare nuove chiusure e impedire che con l’aumento dei casi il sistema ospedaliero torni in sofferenza bisogna agire subito, con determinazione. Basta guardare che cosa sta accadendo all’estero, in Paesi con percentuali più basse di vaccinati. L'Austria è tornata in lockdown nazionale. E potrebbe accadere anche in Germania, dove la Sassonia ha già chiuso bar e discoteche. E anche l’Olanda è messa malissimo. Insomma, non si può aspettare oltre”.

Antonella Benedetto titolare del Moonshine di San Vito (Bari)
“Sono d'accordo. Il vaccino aiuta a contenere la pandemia. È chiaro. La verità? Non sono contenta all’idea di farmi presto la terza dose, ma lo ritengo necessario per il bene comune. Di conseguenza, sono a favore di questa misura. Anzi, credo che il vaccino dovrebbe diventare obbligatorio per tutti”.

Luca Picchi, capo barman del Caffè Gilli Firenze
"Sono assolutamente favorevole. La libertà del singolo non deve lenire la libertà degli altri. La vaccinazione è una questione di buon senso e di rispetto civico. È l’unica strada, peraltro non certa, che possiamo percorrere per evitare nuove chiusure. Ormai solo due categorie di persone non si vaccinano: i deficienti e gli incoscienti.   
Negare l’esistenza del Coronavirus, come fanno i No Vax, è come negare che esista il cancro. Un’idiozia. Ma non è giusto nemmeno non vaccinarsi per posizione. La vaccinazione non è una questione di libertà di pensiero. È questione di responsabilità. Che stiano in lockdown!”.

TAG: CAFFè DIEMME,DALLA PARTE DEL BARMAN,LUCA PICCHI,SUPER GREEN PASS,ANTONELLA BENEDETTO,DARIO PAOLUCCI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

27/01/2023

Il 10 febbraio i Rolling Stones pubblicheranno “GRRR Live!”, album che riproporrà le hit della loro leggendaria carriera in versione dal vivo. Nell’attesa, la rubrica Drink Week vi propone...

27/01/2023

Seconda Sabatini Gin Night con Panino Giusto per l’inaugurazione del nuovo locale in zona Bocconi a Milano. Mattia Lotti, brand ambassador di Sabatini, ha proposto per l’occasione una speciale...

27/01/2023

Grazie alle sue caratteristiche peculiari, il Morellino di Scansano è l’abbinamento perfetto per molti piatti della tradizione culinaria italiana e non solo. Perfetto per accompagnare ricette...

27/01/2023

Urbani Tartufi e Slow Food Editore presentano “Le stagioni del Tartufo”, il libro che ripercorre i 170 anni di storia della grande azienda umbra che ha conquistato il mondo con il prestigioso...

 

Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

BRAND POST

Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nuovo appuntamento con I Lunedì di Mixer.  Questa volta siamo a Medolla (Modena), e siamo ospiti di Menù, impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla...


Ultimo appuntamento della stagione con il business coach Pippo Sorrentino. Lo scorso lunedì, 11 luglio, ci ha parlato della composizione di un Team. In questa seconda puntata (lunedì 18 luglio)...


Dopo gli utilissimi consigli nel corso delle scorse puntate, che hanno riscosso grande successo, ritroviamo Pippo Sorrentino, Life & Business Coach, Facilitatore Certificato Lego Serious...


Nuovo appuntamento oggi, 6 giugno, con I Lunedì di Mixer. Questa volta siamo a Pavia, ospiti del BAR PASTICCERIA Gustò, dove Gianluca Malioto, titolare del locale, ci racconta com’è...


Con l'arrivo della bella stagione, complice la rinnovata libertà del post pandemia, i consumatori sono a caccia di proposte avvincenti che soddisfino il palato e regalino anche emozioni. Come fare?...


I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

VIDEOINTERVISTE SIGEP 2023

Le videointerviste di Mixer a Sigep 2023

Stop al caos amministrativo per i locali storici, ora tutelati da una norma Uni che prevede parametri uguali in tutte le regioni d’Italia. “È il primo passo verso un’azione di...

A cura di Giulia Di Camillo


“Senza una vigilanza attiva da parte dell’Autorità di regolazione per Energia, Ambiente e Reti sui fornitori, le misure adottate per mitigare gli effetti del caro bollette rischiano di essere...


L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. E' l'ultimo capitolo di una vicenda, quella del tetto per l'utilizzo del...


Stop alla sovrapposizione di norme, albi, elenchi di vario genere e al caos amministrativo. D’ora in avanti i Pubblici esercizi, che vorranno identificarsi come locali storici, potranno avvalersi...


Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, svoltasi lo scorso 25 novembre, imprenditori e imprenditrici di Fipe-Confcommercio, hanno deciso di indossare la maglietta di Vera,...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top