ricerche

19 Novembre 2021

Ditta Artigianale ricerca l’internazionalità con Giacomo Faberi

di DALLE AZIENDE


Ditta Artigianale ricerca l’internazionalità con Giacomo Faberi

Cavolo riccio, zucca, melograno: solo ingredienti di stagione nel nuovo menu food di Ditta Artigianale, la linea di caffetterie dedicata al consumo consapevole di caffè, fondata da Francesco Sanapo nel cuore di Firenze. È Giacomo Faberi a firmare la proposta gastronomica, in abbinamento ai classici di Ditta Artigianale e ai signature cocktail serviti con piatti pensati ad hoc per l’aperitivo.

Appassionato di cucina salutista, a partire dagli studi con Franco Berrino, guru dell’alimentazione, Faberi propone una personale rivisitazione dei piatti della tradizione, rigorosamente improntata alla stagionalità degli ingredienti e sulla ricerca di connubi e sapori ricercati.

Tutti i giorni nella caffetteria in stile newyorchese di via dei Neri 30/32r, così come in quella razionalista ispirata a Michelucci di via dello Sprone 5r, e nella nuova suggestiva caffetteria con Scuola del Caffè aperta nell’ex convento in Sant’Ambrogio, in via Carducci 2/4r, si potrà degustare lo speciale Brunch diDitta Artigianale. Il menu cambierà in base ai prodotti di stagione: dalleCreamy Roasted Pumpkin Soup, confortevole zuppa di profumata zucca gialla, all’Hokkaido Pumpkin Toast, con pane semintegrale tostato con zucca, spinacini e melograno, fino gli ortaggi dell’autunno utilizzati per le insalate a base di cavolo, melograno e frutta secca.

Non mancheranno i grandi classici di Ditta Artigianale, quali Scrambled Eggs, con crema di scalogno, erba cipollina, servite con pane tostato e insalata, Croque Monsieur, con mostarda francese di Dijon, besciamella fatta in casa, formaggio gruyère e prosciutto cotto, Pastrami Bagel con crema di robiola al rafano e carciofi alla romanafatti in casa, o – per gli affamati - XL Club Sandwich, con tacchino, bacon, insalata, pomodoro e mayo di mostarda e miele.

Chi ama il dolce non potrà resistere di fronte ai più classici American Pancakes e agli originali French Toast alla cannella, sciroppo d’acero e noce di burro. Mentre i salutisti potranno virare verso lo Yogurt greco con granola fatta in casa, secondo la ricetta segreta di Ditta.

Per l’appuntamento pre-dinner, nella nuova sede di via Carducci, aperta fino alle 24.00, saranno disponibile in esclusiva i piatti inseriti nella carta Cocktail Dînatoire Bites, con sfiziosi stuzzichini come le Sweet potato fries with herbs & cheese, i Tex-Mex Tacos con carne e formaggio fuso, la golosa Fondue de Camembert e gli immancabili Hummus with Vegetables & Pita e le Chips &Guacamole home-made.

In abbinamento i cocktail d’autore di Emanuele Ventura, dai più classici con Rum e Vodka pregiati utilizzati per il Queen Anne’s Revenge o per il BBB (Better Being Bitter), a quelli a base di distillati e spezie come il Winter’s Fashion, con Whiskey e Vermouth e Gin per il Red Florentine o dai sentori del Sudamerica con Tequila, Porto rosso e succo di lime come per il Ti Porto in Messico.

Oltre alla speciale selezione, come sempre, è disponibile anche il classico Peter Martini di Peter in Florence. Tutte le novità si potranno assaporare insieme a specialty coffee d’eccellenza, provenienti dalle migliori farm a livello internazionale.

TAG: CAFFETTERIA,DITTA ARTIGIANALE,GIACOMO FABERI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/04/2024

È Leidy Yulieth Arias Aguirre la prima finalista dell’Espresso Italiano Champion, il campionato nazionale che vede sfidarsi i migliori baristi in prove di qualità e abilità.La giovane barista di...

12/04/2024

Dalle Alpi Marittime alle giacche a vento degli atleti di sport invernali italiani: è il nuovo viaggio intrapreso da Acqua San Bernardo che ha presentato ieri ad Alba la partnership triennale con...

A cura di Anna Muzio

12/04/2024

Anche la brewery veronese Legend Kombucha rivolge l'attenzione al segmento no/low alcol e lo fa con la nuova bevanda analcolica "Contaminazioni" che presenterà attraverso il...

12/04/2024

È italiano il trionfatore della finale Global di The Vero Bartender 2024, la competizione internazionale promossa da Amaro Montenegro e ideata da Armando Testa, che si è svolta al Sympò di...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top