bar

06 Dicembre 2019

Venchi a Berlino, Shanghai, Tokyo: procede l’espansione internazionale

di DALLE AZIENDE


Venchi a Berlino, Shanghai, Tokyo: procede l’espansione internazionale

Berlino, Shanghai, Tokyo: 4 nuove boutique saranno aperte in meno di un mese nel centro di città di riferimento economico e culturale per i loro Paesi. Venchi, che da 140 anni rappresenta il meglio dell’arte e della creatività cioccolatiere e gelatiere italiane, porta avanti così il suo piano di sviluppo internazionale che mira non solo a incrementare l’incidenza dell’export sul fatturato ma anche a consolidare la percezione di “brand icona” del lifestyle italiano nel mondo.

Il variopinto e profumato mondo delle cioccogelaterie di Venchi, si posiziona sempre in luoghi centralissimi, iconici, attrattivi per vitalità e stile e le ultime aperture ne sono conferma.

"In meno di un mese avremo aperto il primo negozio a Berlino, due store a Shanghai, che portano a 26 le nostre boutique in Cina, e uno a Tokyo che segna l’ingresso delle cioccogelaterie nel paese del Sol Levante - dice con orgoglio Daniele Ferrero, AD di Venchi – e nei primi mesi del 2020 abbiamo già previste 5 nuove aperture in Cina e 2 in Giappone, oltre ad altri 3 negozi in Italia”.

A Berlino si trova all’interno dell’iconico department store del lusso KaDeWe, mentre a Shanghai colora il quartiere Xintiandi, l’elegante strada pedonale che ospita, all’interno di costruzioni tradizionali di inizio ‘900, prestigiose gallerie internazionali, boutique e ristoranti. Entrambi sono stati aperti negli ultimi giorni di novembre, rispettivamente il 28 e 29.

E ugualmente centrali sono le location del secondo punto vendita a Shanghai, che aprirà il 15 dicembre all’interno dell’International Trade Center nel cuore del “distretto del Design” della città e di quello di Tokyo, la cui apertura è prevista il 12 dicembre, nel quartiere di Ginza, che ospita tutti i flagship store dei brand italiani e del fashion più noti.

“L’esperienza del brand inizia entrando nelle nostre boutique monomarca – continua Daniele Ferrero – ed è parte fondante della strategia della marca. Il nostro prodotto non è italiano solo per l’origine delle materie prime utilizzate, è italiano perché regala l’emozione dell’Italia: della bellezza, dell’allegria, della convivialità e certamente dell’eccellenza qualitativa. Siamo oltre il 'made in Italy', siamo all’'experienced like in Italy'".

Venchi nel 2019 realizzerà un fatturato di 100 milioni di euro, in crescita a doppia cifra su quello dell’anno precedente, investimenti pari al 20% dei ricavi prevalentemente concentrati sull’export che oggi rappresenta il 33% del fatturato, di cui il 10% realizzato in Cina, con una focalizzazione sul canale retail che pesa per il 66% dell’intero business. Con 350 ricette di cioccolato, 90 gusti di gelato, realizzati tutti con materie prime di primissima qualità, Venchi esporta un’esperienza di cioccolato unica, che non è solo degustazione ma è un “vissuto italiano del bello e del buono”.

TAG: CAFFè DIEMME,VENCHI,SVILUPPO INTERNAZIONALE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

05/02/2023

Se ormai tutto il mondo conosce il Paradiso di Barcellona, numero uno dei 50 World’s Best Bars 2022, chi è in cerca di ispirazione per cavalcare le nuove...

03/02/2023

Noto per essere uno dei cocktail più alcolici della lista Iba, il Long Island iced Tea non ha in realtà nulla a che fare in il tè, se non per il colore che...

03/02/2023

Veganuary, l’iniziativa globale che incoraggia le persone a provare un’alimentazione a base vegetale a gennaio e oltre, ha nuovamente battuto tutti i record precedenti e ha raccolto più...

03/02/2023

Martini ha ideato due ricette per rendere unico il brindisi di San Valentino e stupire il proprio partner, preparate con ingredienti premium e iniziare i festeggiamenti in modo speciale: Martini...

 

Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

BRAND POST

Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nuovo appuntamento con I Lunedì di Mixer.  Questa volta siamo a Medolla (Modena), e siamo ospiti di Menù, impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla...


Ultimo appuntamento della stagione con il business coach Pippo Sorrentino. Lo scorso lunedì, 11 luglio, ci ha parlato della composizione di un Team. In questa seconda puntata (lunedì 18 luglio)...


Dopo gli utilissimi consigli nel corso delle scorse puntate, che hanno riscosso grande successo, ritroviamo Pippo Sorrentino, Life & Business Coach, Facilitatore Certificato Lego Serious...


Nuovo appuntamento oggi, 6 giugno, con I Lunedì di Mixer. Questa volta siamo a Pavia, ospiti del BAR PASTICCERIA Gustò, dove Gianluca Malioto, titolare del locale, ci racconta com’è...


Con l'arrivo della bella stagione, complice la rinnovata libertà del post pandemia, i consumatori sono a caccia di proposte avvincenti che soddisfino il palato e regalino anche emozioni. Come fare?...


I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

VIDEOINTERVISTE SIGEP 2023

Le videointerviste di Mixer a Sigep 2023

Stop al caos amministrativo per i locali storici, ora tutelati da una norma Uni che prevede parametri uguali in tutte le regioni d’Italia. “È il primo passo verso un’azione di...

A cura di Giulia Di Camillo


“Senza una vigilanza attiva da parte dell’Autorità di regolazione per Energia, Ambiente e Reti sui fornitori, le misure adottate per mitigare gli effetti del caro bollette rischiano di essere...


L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. E' l'ultimo capitolo di una vicenda, quella del tetto per l'utilizzo del...


Stop alla sovrapposizione di norme, albi, elenchi di vario genere e al caos amministrativo. D’ora in avanti i Pubblici esercizi, che vorranno identificarsi come locali storici, potranno avvalersi...


Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, svoltasi lo scorso 25 novembre, imprenditori e imprenditrici di Fipe-Confcommercio, hanno deciso di indossare la maglietta di Vera,...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top