attualità

28 Febbraio 2023

Cucina, musica e mixology: la formula “inclusive” di Un Posto a Milano

di Anna Muzio


Cucina, musica e mixology: la formula “inclusive” di Un Posto a Milano

Il ristorante di Cascina Cuccagna guidato dal 2012 da chef Nicola Cavallaro, unisce, a una cucina a prevalenza vegetale e a km zero, eventi e concerti jazz e una cocktail list in evoluzione. Per dare al cliente un’esperienza completa in un luogo urbano dalle forti connotazioni agricole. Non a caso la cucina cambia con il succedersi delle stagioni con un utilizzo accorto e creativo di materie prime del momento, ricercate in maniera certosina tra produttori locali che ne garantiscano la tracciabilità. Recentemente si è poi aggiunta la nuova passione per i lievitati dello chef che realizza in casa pane, focacce e grissini per la sala e l’aperitivo.

Il quid in più però viene dagli eventi che si susseguono durante la settimana e rendono il posto sempre vivo, attirando una clientela che ormai non si accontenta di mangiare fuori ma ama vivere una serata completa. Una formula che ben si applica al contesto di una delle più antiche, e centrali, cascine di Milano, a pochi passi da Porta Romana. Cascina Cuccagna è infatti uno spazio aggregativo, ospita un vivaio, una libreria, una falegnameria, una foresteria con quattro stanze per l’ospitalità, un Mercato Agricolo che da anni va in scena nelle corti tutti i martedì.

A ognuno il suo evento
Tra attualità, impegno sociale, gastronomia e musica, il calendario di eventi va ad accompagnare e arricchire la proposta del bar ristorante aperto per pranzo, cena e brunch nel weekend. Il martedì ad esempio l’appuntamento fisso è con il jazz, con un doppio concerto live: il primo all’ora dell’aperitivo alle 19:30, il secondo in prima serata alle 21:30. Il calendario è curato da Musicamorfosi e consente di degustare un cocktail o un’intera cena al suono di affiatati ensemble.

Ciclicamente vengono organizzate le cene a risparmio energetico, in austerity: nei due locali del Posto a Milano, divisi dall’area bar – dai mattoni a vista e soffitti a volta - vengono disposte grandi tavolate illuminate solo dalla luce di qualche candela, una coperta sulle gambe, una tazza di brodo e una zuppa calda, con vin brûlé e Schluck di grappa.

Altri appuntamenti che scandiscono le settimane In Cascina Cuccagna sono Il Mercato Agricolo della Cuccagna ogni martedì dalle 15:30 alle 19:30 e La domenica bestiale di Cascina Cuccagna ogni seconda domenica del mese che dal mattino alla sera, nei saloni settecenteschi e nelle corti, in giardino e nell’orto prevede spettacoli, prevede musica e teatro, letture, laboratori, incontri e lezioni, mercatini e artigianato, fare con le mani e stare insieme.

Cocktail in cascina
Last but not least il bar, aperto dalle 9 del mattino fino a tarda sera per colazione, merenda, pranzo e naturalmente aperitivo sotto la guida del giovane bartender, Alberto Beretta, da pochi mesi dietro il bancone, che sta dando la sua impronta a un drink menù che al momento prevede cinque signature e 10 cocktail classici.

Tra le proposte più recenti per la prossima lista che debutterà a marzo c’è Fiori d’Irlanda, drink pensato per la stagione estiva con whiskey, infuso al cetriolo, St-Germain, sciroppo di limone, bitter alla vaniglia e sale.

TAG: BARTENDER,CASCINA CUCCAGNA,NICOLA CAVALLARO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top