food

07 Settembre 2022

Rinnovata ed ampliata la linea MartinoRossi Professional


Rinnovata ed ampliata la linea MartinoRossi Professional

MartinoRossi SpA si conferma tra le realtà più dinamiche e innovative nel panorama agroalimentare presentando la sua linea premium MartinoRossi Professional, dedicata agli operatori della Ristorazione e del canale Ho.Re.Ca., profondamente rinnovata, ampliata e potenziata.

Dopo i riscontri estremamente positivi ricevuti in occasione della partecipazione a rassegne quali Cibus, Identità Golose e il Free From Food di Barcellona, MartinoRossi SpA presenta la linea MartinoRossi Professional dopo un restyling che ha coinvolto sia la grafica e il packaging sia, soprattutto, l’ampiezza della gamma.

La linea, composta già da un assortimento abbastanza completo con farine e granelle di legumi e farine di mais per polenta, è stata arricchita con nuove referenze, in linea con i nuovi e crescenti trend di mercato. Fanno ingresso, infatti, una nuova tipologia di farina per polenta ottenuta da una varietà di mais antico, il Mais Corvino, una nuova gamma di preparati plant-based a base di legumi per prodotti alternativi alla carne quali burger, polpette e macinato per ragù e ripieni nonché una nuova gamma di miscele senza glutine per pane, pizza, focaccia e dolci.

In particolare, i mix proteici a base di legumi sostitutivi della carne sono destinati a un ruolo cardine nel rinnovato assortimento perché innovativi, versatili e pienamente allineati ai nuovi trend salutistici e di attenzione alla sostenibilità ambientale che stanno prendendo sempre più piede anche nell’offerta del mondo Ho.Re.Ca.

“I legumi sono sempre più protagonisti non solo nei consumi domestici ma anche nei menu fuoricasa” - sottolinea Manuel Sirgiovanni, Direttore Generale di MartinoRossi SpA. “Per questo negli ultimi anni abbiamo focalizzato la nostra innovazione su ingredienti e preparati realizzati con i nostri migliori legumi, per rispondere alle esigenze della ristorazione e dei suoi consumatori, proponendo nuovi modi d’integrare i legumi nelle proprie ricette e menù”.

I nuovi preparati plant-based proposti da MartinoRossi si distinguono per essere senza glutine, soia e OGM, ideali perciò per qualsiasi regime alimentare, e per avere una lista di ingredienti corta: appena 4 di cui i legumi sono i principali. Privi di conservanti e coloranti e pronti all’uso in pochi minuti, con la sola aggiunta di acqua e olio, questi mix consentono di ottenere prodotti a basso contenuto di grassi e ricchi di proteine. Infine, trattandosi di prodotti secchi, non hanno necessità di essere stoccati a basse temperature e garantiscono una shelf-life di 24 mesi.

TAG: RESTYLING,LEGUMI,SENZA GLUTINE,MANUEL SIRGIOVANNI,MARTINOROSSI PROFESSIONAL,MARTINOROSSI,PLANT BASED

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top