food

09 Marzo 2022

Spirito Contadino, Cattel presenta la nuova linea di verdure e ortaggi

di DALLE AZIENDE


Spirito Contadino, Cattel presenta la nuova linea di verdure e ortaggi

Assortimento sempre più ricco quello proposto da Cattel, brand veneto leader nella distribuzione di prodotti food e no-food nel canale ho.re.ca. nel Nord-Est d’Italia.

Adesso si aggiungono le proposte di verdure e ortaggi di Spirito Contadino, azienda pugliese che è riuscita a conciliare tradizione e innovazione, connubio che è possibile apprezzare in ogni suo prodotto. Un catalogo ricco di proposte adatte ad essere personalizzate per comporre rapidamente menù sorprendenti per qualunque contesto - dalla trattoria al servizio catering, dal bar al pub, dalla pizzeria al ristorante gourmet – e regalare esperienze sensoriali uniche.

Spirito Contadino è un’azienda della provincia di Foggia in cui da tre generazioni si rispetta un patto con la terra, una terra che impone pazienza e dedizione, tempi e ritmi precisi, che la famiglia Gervasio ormai conosce e osserva, ottenendo in cambio verdure dalla qualità e sapore unici.

Sono tanti i vantaggi offerti al ristoratore che sceglie i prodotti di Spirito Contadino distribuiti da Cattel. Primo fra tutti, la versatilità - aspetto di fondamentale importanza in ogni cucina – che consente di creare, con un solo prodotto, infinite combinazioni da proporre nel proprio menù, dalla più classica alla più audace, oltre alla possibilità di scegliere fra ben quattro metodi di cottura (forno ventilato, forno statico, friggitrice tradizionale e friggitrice ad aria), per soddisfare al meglio i gusti del cliente e le esigenze della propria cucina.

Trattandosi, inoltre, di prodotti pronti all’uso, vi è un notevole risparmio di tempo: basterà dare spazio alla creatività per creare piatti gustosi e originali. La qualità delle verdure è eccellente e costante perché raccolte nel momento migliore. Trattandosi di verdure già selezionate e pulite, poi, la quantità utilizzabile è reale e facilita il calcolo del food cost.

Una vastissima e versatile selezione di verdure e ortaggi pugliesi coltivati in modo naturale e disponibili anche lavorati (a mano!) in crosta di farina di grano. Un modo di far conoscere e apprezzare la tradizione contadina pugliese con un importante valore aggiunto: l’innovazione delle moderne tecniche di surgelazione per preservare la freschezza degli alimenti fino al momento dell’utilizzo.

I prodotti vengono infatti surgelati appena raccolti con l’innovativo metodo IQF (Individually Quick Frozen), un sistema adottato da Cattel anche in altre categorie merceologiche per gli enormi vantaggi forniti: consente infatti di consumare ogni volta esattamente la quantità di prodotto necessaria per la specialità in preparazione e di mantenerne inalterate le proprietà organolettiche e nutrizionali.

Distribuendo alla propria clientela i prodotti di Spirito Contadino, Cattel dà ancora una volta prova di saper rispondere alla crescente necessità di conciliare le esigenze di una cucina moderna con la forte richiesta di qualità e tradizione, controllo del food-cost e porzionature già pronte.

TAG: PUGLIA,VERDURE,ORTAGGI,CATTEL,SPIRITO CONTADINO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/04/2024

Oroboro: si chiama così il nuovo progetto di comunicazione varato da Compagnia dei Caraibi che al suo interno annovera il blog di approfondimento Around The Blog, il booklet Tales From The Box e il...

16/04/2024

C'è la commistione tra mixology e arte alla base dell'installazione “Unlocking No. 3 Flavours”, in mostra dal 15 al 28 aprile, in occasione del FuoriSalone, all’Università Statale di...

16/04/2024

E' tempo di rinascita per la grappa. Distillato italiano per eccellenza che, dopo l'approvazione in sede europea di un testo che per la prima volta aveva inserito tutte le produzioni del mondo...

16/04/2024

Si chiama “TerritOri” il nuovo ristorante di Casa Vissani che aprirà ufficialmente le porte il prossimo 18 aprile nella Sala Rock della stessa struttura situata a Baschi (Terni). Proiettato...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top