pubblici esercizi

21 Ottobre 2021

Sicilia, la crisi Covid lascia sul campo 1500 tra bar e ristoranti


Sicilia, la crisi Covid lascia sul campo 1500 tra bar e ristoranti

In 18 mesi di epidemia Covid in Sicilia hanno chiuso 1.529 locali, di cui 1.168 ristoranti e 361 bar. I dati Fipe-Infocamere non lasciano spazio a troppi dubbi, sottolineando come i "ristori" e i vaccini non siano riusciti a invertire il trend. Da gennaio a giugno 2021, infatti, sono state altre 358 le dichiarazioni di fallimento arrivate da tutta l’isola sul registro della Camera di commercio.

Il graduale ritorno alla normalità è cominciato solo da aprile, quando il comparto aveva già perso oltre un miliardo di euro e il fatturato di ogni singola attività era crollato in media del 65%, con punte del 95% per alcuni ristoratori.

I motivi? Zone rosse e smart working che hanno lanciato delivery e acquisti online, una tendenza che è cessata nemmeno dopo la fine del lockdown. Altro punto da segnalare, l'aumento di prezzi di cibo e bevande in trattorie e pub per compensare le perdite precedenti. Per non parlare degli effetti controproducenti avuti dal reddito di cittadinanza sul mercato del lavoro.

"Per tutti questi motivi, ci aspettiamo ulteriori chiusure a fine anno - ha aggiunto Dario Pistorio, presidente regionale Fipe –. A dicembre termina il blocco dei licenziamenti: o riassumono o licenziano il personale, ma in questo caso dovranno dare la liquidazione e i soldi non ci sono. A farne i conti più del resto d’Italia è stata proprio la Sicilia, qui le restrizioni sono state più lunghe".

TAG: CAFFè DIEMME,MARCO BERETTA,DARIO PISTORIO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top