attualità

29 Gennaio 2024

CBC Campari Bartender Competition is back! 
Aperte le iscrizioni alla decima edizione


CBC Campari Bartender Competition is back! 
Aperte le iscrizioni alla decima edizione


Chiara Beretta, Andrea Dracos, Luana Boselli, Alessandro Pitanti, Giovanni Liuzzi, Stefano Cattaneo, Corey Squarzoni, Giacomo Albieri e Dario Tortorella. Sono i nomi scritti nell’albo d’oro della CBC Campari Bartender Competition, il concorso promosso da Campari Group e Campari Academy e giunto quest’anno alla sua decima edizione.

Le iscrizioni online sono state appena aperte e c’è tempo sino al prossimo 11 marzo per candidarsi. Quindi si darà il via alla fase di audizioni live e la selezione finale avverrà ad aprile, con una tappa di 4 giornate a Milano e a Roma. In 120 affronteranno una giuria di esperti del settore e saranno valutati secondo criteri tecnici e di comunicazione; tra questi professionisti solo i 15 più meritevoli rimarranno in gara.

I candidati dovranno ispirarsi alle passate edizioni e ai cocktail più iconici che le hanno caratterizzate, per dar vita a una ricetta originale e a una nuova creazione con Campari come protagonista. Ricette indimenticabili come il perfetto aperitivo di Andrea Dracos, “Torino Milano passando via Novara” (Campari, Vermouth Cinzano 1757, Cynar e zest di limone - 2015) o il viaggio di Luana Bosello “North to south” (Campari, amaro Braulio, bitter lemon e top gazzosa - 2016) o ancora l’arte di Depero interpretata da Giovanni Liuzzi con il suo UNALIRAE50, ispirato all’opera “Sifone e Bicchiere” (2018). Solo per citarne alcune.

“La soddisfazione più grande - ha dichiarato Dario Cuccurullo, Senior Channel&Customer Marketing Director Italy at Campari Group - è stato vedere fiorire questi ragazzi, affermarsi nella loro professione, in un momento in cui c’è così tanta disaffezione tra i giovani verso il nostro settore. Da sempre, infatti, la Campari Bartender Competition è rivolta alle nuove generazioni, confermandosi anno dopo anno un importante trampolino di lancio per le loro carriere”. E la soddisfazione l’abbiamo letta anche negli occhi di Nico Scarnera, due volte sul podio nel 2016 e nel 2018, e Alessandro Pitanti, Campari Bartender of the year 2017 con il suo “Sfumature di Americano”, oggi rispettivamente Category Manager On Trade e Campari Group Field Manager. Entrambi presenti in occasione della presentazione alla stampa in Galleria Campari hanno voluto raccontare le loro storie di successo, hanno ricordato l’emozione dei giorni della gara, il duro lavoro compiuto per arrivare prima sul podio e poi nel lavoro quotidiano. Quasi un monito per gli aspiranti candidati.

Vale la pena ricordare infatti che le selezioni live saranno seguite da veri e propri “esami sul campo”. “I bartender che riusciranno a superare tutte le sfide verranno valutati anche all’interno del loro spazio, il cocktail bar - ha precisato Arturo Carile, Campari Academy Manager Italia. In particolare, saranno messe alla prova la loro arte nella hospitality, il servizio, lo stile e la capacità di improvvisazione”. 

Solo 10 di loro accederanno alle semifinali, per poi aggiudicarsi il podio. Il vincitore conquisterà il titolo di “Campari Bartender of the year 2024” e un percorso di formazione in collaborazione con Campari Academy della durata di un anno, che comprende un master di specializzazione sul brand Campari, un tour di guest bartending e altre attività, nei migliori locali italiani ed esteri. Stay tuned!

TAG: CAMPARI ACADEMY,CAMPARI BARTENDER COMPETITION,CAMPARI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top