spirits

20 Dicembre 2022

Brockmans Gin sotto l'albero per brindare al 2023


Brockmans Gin sotto l'albero per brindare al 2023

Il Natale è davvero alle porte e quest’anno il Gin, sempre più apprezzato, non potrà mancare per un brindisi propriamente improprio, sotto l’albero come regalo o sulla neve per riscaldarsi con un gin-punch. 


A rallegrare i momenti di convivialità ci ha pensato Brockmans Gin, il Gin super-premium nato da nobili tradizioni, rivisitate in un gusto unico, audace e morbido. Perfetto per un’idea regalo originale, nella sua prestigiosa gift box in versione nera, con bottiglia e bicchiere brandizzato, sicuramente gradito. E per degustarlo, una selezione di cocktail per rendere ancora più intenso e speciale ogni istante di questo magico Natale e Capodanno.

Warm Winter Mull

Ingredienti

150 ml di Gin Brockmans 

1 bottiglia di Cannonau

100 ml di sciroppo semplice

100 ml di succo d'arancia

1 arancia a fette

1 manciata di frutti di bosco freschi 

6 bastoncini di cannella (più altre spezie come anice stellato o chiodi di garofano, se lo desideri)

1 cucchiaino di grani di pepe interi (in una bustina)

Metodo

1. Aggiungi tutti gli ingredienti a una pentola a cottura lenta e mescola per unire

2. Se ti piacciono le spezie calde e invernali, puoi aggiungere anche 5-6 anici stellati e chiodi di garofano

3. Impostare la temperatura al massimo e riscaldare per un'ora

4. Ridurre la temperatura al minimo per mantenerlo caldo fino a 5 ore 

5. Se non disponi di una pentola a cottura lenta, metti semplicemente gli ingredienti in una casseruola, porta ad ebollizione e fai sobbollire con il coperchio lasciandola a fuoco molto basso per circa 45 minuti

6. Per servire, versare in bicchieri o tazze che mantengano il calore

7. Aggiungere qualche bacca di stagione, una stecca di cannella e una fettina di arancia o clementina disidratata o fresca

Mocha Martini

Ingredienti

35 ml di Gin Brockmans

15 ml di liquore al cioccolato fondente 

50 ml di caffè espresso

Dolcificanti facoltativi: sciroppo di vaniglia, sciroppo o zollette di zucchero

Metodo

1. Aggiungere il gin Brockmans, il liquore al cioccolato fondente e un bicchierino di caffè espresso in uno shaker di ghiaccio e agitare vigorosamente.

2. Quindi versare in un bicchiere da Martini

3. Se ti piace il caffè più dolce, aggiungi semplicemente lo sciroppo di vaniglia, lo sciroppo o le zollette di zucchero prima di agitare

4. Guarnire con cioccolato in polvere e chicchi di caffè freschi


Rosy Glow

Ingredienti

60 ml di Gin Brockmans

20 ml di succo di pompelmo fresco

15 ml di succo di lime fresco (mantiene la buccia del lime)

15 ml di liquore alla ciliegia 

15 ml di sciroppo di cannella

un pizzico di assenzio

Metodo

1. Unisci Brockmans, il succo, lo sciroppo di cannella e liquore alla ciliegia in uno shaker pieno di ghiaccio

2. Agitare e versare in un bicchiere da coupé

3. Guarnire con lime mezzo rovesciato

4. Riempire con una zolletta di zucchero, quindi aggiungere un po' di assenzio, accendere e cospargere un pizzico di polvere di cannella sulla fiamma

TAG: BARTENDER,BROCKMANS GIN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/04/2024

È Leidy Yulieth Arias Aguirre la prima finalista dell’Espresso Italiano Champion, il campionato nazionale che vede sfidarsi i migliori baristi in prove di qualità e abilità.La giovane barista di...

12/04/2024

Dalle Alpi Marittime alle giacche a vento degli atleti di sport invernali italiani: è il nuovo viaggio intrapreso da Acqua San Bernardo che ha presentato ieri ad Alba la partnership triennale con...

A cura di Anna Muzio

12/04/2024

Anche la brewery veronese Legend Kombucha rivolge l'attenzione al segmento no/low alcol e lo fa con la nuova bevanda analcolica "Contaminazioni" che presenterà attraverso il...

12/04/2024

È italiano il trionfatore della finale Global di The Vero Bartender 2024, la competizione internazionale promossa da Amaro Montenegro e ideata da Armando Testa, che si è svolta al Sympò di...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top