birra

20 Marzo 2022

Drink Tris, twist on... tre rivisitazioni del Bloody Mary

di Stefano Fossati


Drink Tris, twist on... tre rivisitazioni del Bloody Mary

Drink Week, twist on... è l'appuntamento di Mixer Planet dedicato alle rivisitazioni di grandi classici della mixology. Ogni domenica in Drink Tris, twist on... vi riproponiamo tutte insieme le tre ricette selezionate durante la settimana. Una selezione che parte da Instagram e che si basa non solo sull'estetica (se il cocktail è bello è... più buono), ma anche sulla facile replicabilità.

Questa settimana Drink Tris, twist on... vi propone tre interpretazioni del Bloody Mary, apprezzatissimo cocktail a base (nella versione originale) di succo di pomodoro.

La ricetta dell'Hot Mary di Giovanni Ceccarelli

Tecnica:
Build

Bicchiere:
A piacere

Ingredienti:
40 ml vodka
140 ml succo di pomodoro
40 ml estratto di peperoncini dolci
1 peperoncino fresco
2 chiodi di garofano
Sale q.b.
Pepe q.b.
3-4 gocce di tabasco

Preparazione:
1)In un pentolino versa tutti gli ingredienti, compreso il peperoncino fresco che viene lasciato intero. Il tabasco invece lo aggiungerai alla fine, prima di servire il drink.
2)Porta sul fuoco (basso), scalda e mescola delicatamente il tutto. Aggiusta di sale e pepe, sempre assaggiando, per poter cercare il bilanciamento personale preferito.
Ricorda che l’etanolo ha una temperatura di ebollizione di 78.4 °C, quindi munisciti di un termometro per non superare questa temperatura. Secondo me, la temperatura di servizio ideale è 60°C – 65°C, ma anche in questo caso consiglio di trovare la tua.
3)Una volta tolto il pentolino dal fuoco, aggiungi il tabasco e mescola.
4)Versa nel bicchiere da servizio che ritieni più adatto. Io lo servo come punch, travasandolo di volta in volta in un bicchiere più piccolo (vedi foto).

La ricetta del Carrot is the New Tomato di Belgian Barfly

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Barattolo per conserve

Ingredienti:
50 ml succo di carota
45 ml rum agricolo Trois Rivières
20 ml succo di limone
20 ml sciroppo speziato (con coriandolo e semi di ajowan e cardamomo verde)
5 dash tabasco

Garnish:
mezza fetta di limone

La ricetta del twist del Bloddy Mary di Dániel Illés

Tecnica:
Throwing

Bicchiere:
Pomodoro svuotato

Ingredienti:
45 ml vodka
15 ml succo di‎ limone fresco
90 ml succo di pomodoro fatto in casa filtrato
5 ml aceto‎ di canna da zucchero
sale di sedano
pepe bianco appena macinato
pepe nero appena macinato
3 cucchiai salsa‎‎ Worcestershire
qualche goccia Tabasco‎

Garnish:
Pomodorini, coste di sedano, peperoncino, scalogno

Nota: le bevande speziate - incluso il Bloody Mary - possono essere servite con un bicchierino d'acqua e il condimento può essere lasciato all'ospite.

Clicca qui per le precedenti puntate di Drink Week, twist on…

TAG: CAFFè DIEMME,GIOVANNI CECCARELLI,BLOODY MARY,COCKTAIL TWIST,DRINK TRIS TWIST ON,BELGIAN BARFLY,DALIEL ILLES

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/05/2024

Per il terzo anno consecutivo Warsteiner sarà la birra ufficiale del festival La Prima Estate, in calendario dal 14 al 16 e dal 21 al 23 giugno al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore....

22/05/2024

Là dove c’era un pub e prima un ristorante messicano e prima ancora un negozio di moto (uno di questi giorni si dovrà raccontare la storia travagliata di certi locali delle zone trendy milanesi),...

A cura di Anna Muzio

22/05/2024

Per rispondere alla crescente richiesta di ingredienti regionali nei cibi e nelle bevande, Sanbittèr crea due nuove referenze ispirate ai tipici sapori di Sicilia e Liguria, Ispirazione...

22/05/2024

Sarà interamente dedicato alla cucina sostenibile l'evento targato Rational, in calendario il 19 giugno e organizzato in collaborazione con Cooking Room Milano e Lesto Group. L'appuntamento...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top