21 Dicembre 2013

Pallini porta in Italia Dark’n Stormy, il cocktail che arriva dai Cairaibi


Pallini porta in Italia Dark’n Stormy, il cocktail che arriva dai Cairaibi

Pallini porta in Italia Dark’n Stormy, la moda caraibica in formato drink pronta già a riscuotere apprezzamenti e successi nel mondo della notte. Dark’n Stormy è il cocktail nazionale delle Bermuda, i cui componenti base - Gosling’s Black Seal e Gosling’s ginger beer - sono oggi importati in esclusiva per l’Italia da Pallini, l’azienda capitolina che da un secolo e mezzo produce distillati e sciroppi per il mercato italiano e per oltre 30 Paesi del mondo.

La novità rappresentata dal Dark’n Storm è infatti legata non solo alla preparazione, ma all’utilizzo di due principali prodotti: una miscela equilibrata di di ginger beer, bibita sodata a base di zenzero, e del rum Gosling’s Black Seal, ingrediente chiave e originale del drink, molto adatto alla miscelazione, che lega insieme il blend di tre diversi rum caraibici miscelati nelle Isole Bermuda. Morbido, corposo e ricco di sfumature di caramello e di vaniglia, è definito dalla critica specializzata “Uno spirito insolito, profondo e assertivo. Molto profumato con nitidezza a base di erbe. Al traguardo c'è morbidezza ed eleganza”.

Lo speciale cocktail Dark’n Stormy vede la luce in realtà dopo la Prima Guerra Mondiale ed è legato a filo doppio alla storia antica che tiene insieme il Black Seal Rum alla famiglia Gosling’s, mercanti di vini e alcolici che dall’Inghilterra arrivano in America dove nel 1806 aprono il primo negozio. Cinquant’anni più tardi il loro blend di rum sbarca nelle Bermuda e, dopo diversi tentativi ed errori di distillazione, diventa Black Seal e viene messo in commercio.

Oggi il mondo dei barman si quindi prepara all’ingresso di questo interessante drink, vincitore di premi internazionali tra cui la medaglia di platino al World Spirits Championship. Un drink assolutamente nuovo in Europa e già destinato a rivoluzionare per carattere ed ingredienti.

Dark’n Stormy: come si prepara

  • Versare in un tumbler alto pieno di ghiaccio 15 cl. di Gosling’s Ginger Beer
  • Aggiungere 5 cl. di Gosling’s Black Seal in modo che il prodotto rimanga in superficie.
  • Guarnire a piacere con una fetta di lime

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/05/2024

Per il terzo anno consecutivo Warsteiner sarà la birra ufficiale del festival La Prima Estate, in calendario dal 14 al 16 e dal 21 al 23 giugno al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore....

22/05/2024

Là dove c’era un pub e prima un ristorante messicano e prima ancora un negozio di moto (uno di questi giorni si dovrà raccontare la storia travagliata di certi locali delle zone trendy milanesi),...

A cura di Anna Muzio

22/05/2024

Per rispondere alla crescente richiesta di ingredienti regionali nei cibi e nelle bevande, Sanbittèr crea due nuove referenze ispirate ai tipici sapori di Sicilia e Liguria, Ispirazione...

22/05/2024

Sarà interamente dedicato alla cucina sostenibile l'evento targato Rational, in calendario il 19 giugno e organizzato in collaborazione con Cooking Room Milano e Lesto Group. L'appuntamento...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top