Luigi Bormioli presenta il calice Grangusto

Il nuovo calice da vino di Luigi Bormioli unisce eleganza e praticità​. Frutto degli studi scientifici e della lunga esperienza di Accademia Luigi Bormioli nel campo dei calici, Grangusto permette di esaltare l’aroma del vino grazie all’ampia superficie di ossigenazione ed all’altezza dello spazio di testa. Il diametro di apertura del calice è, inoltre, funzionale alla degustazione del vino senza un’eccessiva inclinazione della testa.

Tre discreti segnalimite sul corpo del calice permettono di dosare con facilitàdiverse quantità di vino: 10 cl- 12,5 cl.- 15 cl. Nato per adeguarsi al trend che vede il consumo di vino al bicchiere come il must degli ultimi anni, Grangusto unisce la praticità all’eleganza e favorisce l’esaltazione delle naturali caratteristiche organolettiche del vino.

La Bormioli Luigi è una vetreria specializzata nell’offerta di contenitori di alta gamma per la profumeria e per la distilleria e di articoli per la tavola in vetro sonoro superiore. Nell’orgoglio di un privilegio millenario, la famiglia Bormioli continua la sempre attuale ed appassionante sfida ispirata dall’arte vetraria. La vocazione dei fondatori alla qualità delle operazioni e all’eleganza dello stile di business ha radicato con gli anni una diffusa cultura aziendale. Essa oggi garantisce la massima affidabilità nella collaborazione con la più prestigiosa clientela interessata all’eccellenza. In Bormioli Luigi lavorano oltre 1.000 persone e si producono 250 milioni di pezzi l’anno utilizzando venti linee formatrici sotto cinque forni dislocati in due stabilimenti: Parma ed Abbiategrasso, vicino a Milano. In anni recenti la decisione di arricchire la nostra offerta con tecniche di decoro innovative e differenzianti offre la possibilità di nuove soluzioni alle crescenti esigenze di originalità cercate dal mercato. Le capacità produttive e le eccellenze tecnologiche vengono utilizzate per soddisfare sia volumi importanti sia specifiche necessità per lotti più piccoli.