Gestire il magazzino per ottimizzare i costi, la piattaforma Gestor

La cooperativa trentina Gestor lancia una piattaforma software in grado di supportare gli esercenti horeca nella gestione degli acquisti e delle giacenze in magazzino.

 

Già a fianco degli esercenti del canale horeca durante il lockdown, la cooperativa trentina Gestor (400 soci all’attivo e un fatturato di 40 milioni di euro nel 2019), lancia adesso una piattaforma basata su un software sviluppato in home, in grado di monitorare gli acquisti in magazzino e di elaborare rapidamente report molto precisi.

Il vantaggio?

Come ha spiegato il direttore Gianni Pangrazzi, a dolomiti.it, il software consente di “Delineare un quadro degli acquisti, e dei consumi in giacenza, per avere tutto sotto controllo”.  Ovviamente i dati sono lavorabili con query ad hoc elaborate per data, per fornitore o per merceologia, in modo da tracciare con statistiche personalizzate le scorte in magazzino.

Una soluzione interessante per il settore horeca, a tu per tu con una crisi epocale e teso – oggi più che mai – nello sforzo della ripresa.

Come sottolinea infatti Pangrazzi, una gestione degli acquisti precisa, accurata e puntuale rappresenta “un importante controvalore monetario risparmiato dall’azienda”.