fiere

21 Marzo 2023

Si chiude il sipario su Splash, numeri più che incoraggianti per la sesta edizione


Si chiude il sipario su Splash, numeri più che incoraggianti per la sesta edizione

60 stand con più di 100 brand hanno occupato un'area di 2mila metri quadri, 10mila visitatori qualificati, con un incremento del 40% rispetto all’edizione precedente, e centinaia incontri commerciali con buyer italiani e stranieri - di cui il 15% provenienti principalmente dai Paesi dell'area Balcanica e dall’Asia: sono i numeri della sesta edizione di “Splash - Beverage & Hospitality Festival”, il salone biennale specializzato nella cultura del bere e dell’accoglienza che si è svolto negli spazi della Fiera del Levante di Bari all’interno di Levante PROF, la fiera internazionale BtoB del “made in Italy” agroalimentare.

Ideato e organizzato da Barproject Academy, scuola di formazione per barman, il festival si è trasformato in un vero e proprio “villaggio” che ha riunito in un solo appuntamento le aziende specializzate in distillati, liquori, cocktail, birre, vini, caffè e acqua, gli addetti ai lavori, le associazioni di settore e l’intera community dell’Horeca. Vincente il format – il salone, completamente B2B, suddiviso in sei aree tematiche, Vino, Birra, Spirits, Mixology, Smart Food e Innovazione, che ha consentito ai professionisti di far conoscere più in dettaglio la qualità dei prodotti e ampliare le occasioni di networking - e la collocazione nelle giornate da domenica a mercoledì.

«Quest’anno abbiamo ampliato di oltre il 60% l’area espositiva rispetto all’edizione 2021, e abbiamo allestito un palco di 40 metri quadri con ledwall, che ha trasformato gli incontri in veri e propri mini spettacoli» spiega Claudio Lepore, organizzatore del festival. 

Nell’area palco si sono svolti oltre 100 incontri, tra masterclass, presentazioni, competizioni e conversazioni “liquide” - momenti di confronto tra esperti che sono state delle occasioni per lanciare sul mercato le ultime novità su prodotti, materie prime di qualità, tecnologia e nuove tendenze  di consumo -, a cui hanno partecipato circa 150 ospiti, tra rappresentanti delle amministrazioni pubbliche e dell’imprenditoria, esperti, influencer e blogger del settore.

Il festival è stato anche il luogo ideale per contest di alto livello come la “live competition”, la prima gara svoltasi in 24 ore in cui 10 bartender provenienti da tutto il territorio italiano si sono sfidati nella preparazione dal vivo di cocktail originali ed equilibrati. A vincere è stato Vito Caccetta del “Laurus Cocktail Experience” di Lecce, mentre ad aggiudicarsi il secondo e terzo posto, sono stati rispettivamente Francesco Florio di “Porto Franco” - nuova apertura - di Santo Spirito (Bari) ed Emanuele Cacciatore di “Haus” di Bari.

Per gli espositori del salone B2B la partecipazione a Splash Festival ha dato risultati oltre le aspettative con una presenza di visitatori altamente qualificati rappresentando l’appuntamento più importante del Sud Italia per chi si occupa di accoglienza e ristorazione.

«È stata una manifestazione  che è riuscita a coniugare l’aspetto espositivo a momenti di riflessione continua con entusiasmo Lepore. Sono contentissimo, da barese, che la mia città sia stata, per ben quattro giorni, la  capitale del beverage di qualità attirando una platea di migliaia di professionisti, giovani  e anche di semplici appassionati.

È stata anche un’occasione per parlare del bere, non solo quello alcolico o analcolico, ma del bere che fa bene in quanto contiene nutraceutici, come il Kombucha, bevanda fermentata a base di tè con batteri vivi, ricca di proprietà benefiche. Con questo successo ci stiamo già preparando per la settima edizione di Splash Festival a Levante PROF 2025 e, intanto, siamo già al lavoro per una decina di eventi sparsi per la Puglia, che si terranno nel corso di quest’anno».

TAG: MASTERCLASS,SPLASH,PUGLIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/07/2024

A poche settimane da Sorsi D'Azzurro, dedicata agli Europei di Calcio, un panel di bartender riuniti da Anthology by Mavolo ha ideato “Mixolimpica”, una drinklist composta da cinque...

23/07/2024

In occasione dell'estate Belvedere Vodka, la vodka polacca prodotta e distribuita da LVMH a base di segale dal profilo aromatico speziato con note di pepe, si rifà il look attraverso la Summer...

23/07/2024

Ricercare il perfetto connubio fra qualità, sostenibilità e tracciabilità nella filiera del caffè: resta questa la missione di Alberto Polojac, reduce da una nuova esperienza in Rwanda che...

23/07/2024

Note di vaniglia e mango, modulate in modo diverso a seconda dell’estrazione. Un metodo di lavorazione particolare, dovuto da una doppia fermentazione anaerobica durante la fase di lavaggio che...

A cura di Anna Muzio

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top