fiere

21 Marzo 2023

Si chiude il sipario su Splash, numeri più che incoraggianti per la sesta edizione


Si chiude il sipario su Splash, numeri più che incoraggianti per la sesta edizione

60 stand con più di 100 brand hanno occupato un'area di 2mila metri quadri, 10mila visitatori qualificati, con un incremento del 40% rispetto all’edizione precedente, e centinaia incontri commerciali con buyer italiani e stranieri - di cui il 15% provenienti principalmente dai Paesi dell'area Balcanica e dall’Asia: sono i numeri della sesta edizione di “Splash - Beverage & Hospitality Festival”, il salone biennale specializzato nella cultura del bere e dell’accoglienza che si è svolto negli spazi della Fiera del Levante di Bari all’interno di Levante PROF, la fiera internazionale BtoB del “made in Italy” agroalimentare.

Ideato e organizzato da Barproject Academy, scuola di formazione per barman, il festival si è trasformato in un vero e proprio “villaggio” che ha riunito in un solo appuntamento le aziende specializzate in distillati, liquori, cocktail, birre, vini, caffè e acqua, gli addetti ai lavori, le associazioni di settore e l’intera community dell’Horeca. Vincente il format – il salone, completamente B2B, suddiviso in sei aree tematiche, Vino, Birra, Spirits, Mixology, Smart Food e Innovazione, che ha consentito ai professionisti di far conoscere più in dettaglio la qualità dei prodotti e ampliare le occasioni di networking - e la collocazione nelle giornate da domenica a mercoledì.

«Quest’anno abbiamo ampliato di oltre il 60% l’area espositiva rispetto all’edizione 2021, e abbiamo allestito un palco di 40 metri quadri con ledwall, che ha trasformato gli incontri in veri e propri mini spettacoli» spiega Claudio Lepore, organizzatore del festival. 

Nell’area palco si sono svolti oltre 100 incontri, tra masterclass, presentazioni, competizioni e conversazioni “liquide” - momenti di confronto tra esperti che sono state delle occasioni per lanciare sul mercato le ultime novità su prodotti, materie prime di qualità, tecnologia e nuove tendenze  di consumo -, a cui hanno partecipato circa 150 ospiti, tra rappresentanti delle amministrazioni pubbliche e dell’imprenditoria, esperti, influencer e blogger del settore.

Il festival è stato anche il luogo ideale per contest di alto livello come la “live competition”, la prima gara svoltasi in 24 ore in cui 10 bartender provenienti da tutto il territorio italiano si sono sfidati nella preparazione dal vivo di cocktail originali ed equilibrati. A vincere è stato Vito Caccetta del “Laurus Cocktail Experience” di Lecce, mentre ad aggiudicarsi il secondo e terzo posto, sono stati rispettivamente Francesco Florio di “Porto Franco” - nuova apertura - di Santo Spirito (Bari) ed Emanuele Cacciatore di “Haus” di Bari.

Per gli espositori del salone B2B la partecipazione a Splash Festival ha dato risultati oltre le aspettative con una presenza di visitatori altamente qualificati rappresentando l’appuntamento più importante del Sud Italia per chi si occupa di accoglienza e ristorazione.

«È stata una manifestazione  che è riuscita a coniugare l’aspetto espositivo a momenti di riflessione continua con entusiasmo Lepore. Sono contentissimo, da barese, che la mia città sia stata, per ben quattro giorni, la  capitale del beverage di qualità attirando una platea di migliaia di professionisti, giovani  e anche di semplici appassionati.

È stata anche un’occasione per parlare del bere, non solo quello alcolico o analcolico, ma del bere che fa bene in quanto contiene nutraceutici, come il Kombucha, bevanda fermentata a base di tè con batteri vivi, ricca di proprietà benefiche. Con questo successo ci stiamo già preparando per la settima edizione di Splash Festival a Levante PROF 2025 e, intanto, siamo già al lavoro per una decina di eventi sparsi per la Puglia, che si terranno nel corso di quest’anno».

TAG: MASTERCLASS,SPLASH,PUGLIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

30/05/2023

Si chiama Boem il nuovo hard seltzer creato da un team d’eccezione che vede in prima linea Camillo Bernabei, Leonardo Maria del Vecchio e i rapper Fedez e Lazza. La...

A cura di Michela Panizza

30/05/2023

In occasione dell’Hamburger Day che si è tenuto domenica 28 maggio, Just Eat e Glovo hanno analizzato le preferenze di consumo degli utenti in Italia rivelando trend e curiosità relativi al...

30/05/2023

La liquoreria-erboristeria Sarandrea, attiva dal 1918 nel settore delle piante officinali con la produzione di liquori artigianali ottenuti dall’infusione di erbe aromatiche, radici, fiori,...

30/05/2023

Robilant firma la nuova identità di marca e di prodotto di Campari. La bottiglia è stata riprogettata per sancire il ruolo di protagonista dei bar rack: il suo corpo di vetro è impreziosito da un...

 

Aquademy by Brita è l'esclusivo programma multilivello per diventare esperti dell’acqua e dei suoi ambiti di applicazione.Il corso, suddiviso in livelli, è rivolto a tutti i clienti BRITA dei...


Per renderti un vero esperto dell’acqua, abbiamo studiato per te un percorso completo di formazione professionale a più stadi per raggiungere la vetta della competenza tecnico professionale...


Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

BEER&FOOD ATTRACTION 2023

Le videointerviste di Beer&Food Attraction 2023

Eazle è la piattaforma che unisce sotto un unico brand oltre 40 realtà di e-commerce b2b del gruppo Heineken nel mondo. Grazie a Eazle si riduce la complessità e si migliora l'esperienza di...


Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Consumi interni cresciuti del 6%, fino a toccare i 22,3 milioni di ettolitri, con importazioni e consumi pro capite attestati su livelli record. Il Lunedì di Mixer di questa settimana fa il punto...


Come presentare ai propri clienti un cestino del pane perfetto? Su cosa conviene puntare maggiormente: sulla varietà dell’offerta o sull’originalità di tipologie e formati?Il Lunedì di Mixer...


Dopo drinc.Cocktail & Conversation e drinc.different, è arrivato BroadWine: tre locali, sempre a Milano, ma soprattutto a poche centinaia di metri l’uno dall’altro. Al Lunedì di Mixer il...


Il Lunedì di Mixer ospita Livio Morena, Bar Manager di Drink Kong, cocktail bar di Roma che nel giro di pochi anni si è fatto conoscere a livello italiano e non solo. Un lavoro di ricerca...


In base alle stime della Fao, un terzo del cibo prodotto al mondo va perduto per inefficienze della filiera e soprattutto per errati comportamenti in fase di preparazione e consumo. Il fenomeno...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top