fiere

10 Novembre 2022

Italy Ambassador Awards, appuntamento il 29 novembre a Firenze


Italy Ambassador Awards, appuntamento il 29 novembre a Firenze

Appuntamento il 29 Novembre a Firenze, nella cornice di BTO, per gli "Italy Ambassador Awards”, i iconoscimenti nati dalla collaborazione con Toscana Promozione Turistica e il patrocinio di ENIT, che vogliono premiare i migliori influencer e blogger che promuovono il Belpaese.

Il premio è un riconoscimento per valorizzare l'eccellenza e la professionalità del lavoro di chi, con tanto impegno, desidera far conoscere meglio le qualità dell'Italia sia agli stranieri che agli italiani, con un focus particolare sul settore del food&beverage (ma non solo).

La giuria sarà composta da: Giorgio Palmucci (ex presidente Enit), Matteo Lunelli (Presidente di Ferrari Trento e Alta Gamma), Davide Manzoni (Comfort Zone), Ludovica Casellati (giornalista e scrittrice, fondatrice di Luxury Bike Hotels), Francesco Garofalo (Destinazione Basilicata), Anton Giulio Grande (Fashion Designer), Patrizia Bortolin (Wellness Project Manager e Director presso La Dolce Vita Spa dell'Hotel Preidlhof), Andrea Quadrio Curzio (Founder QC Terme spas and resorts), Claudio De Donatis (consulente aziendale settore Turismo, ex Vice Capo Area Direttore Direzione Promozione e Marketing Territoriale della Regione Veneto), Eliza Pereira (Showroom Manager MaxMara Filiale Milano), Irina Shkolnaya (stilista e founder “Anna Viviani”) ed altri professionisti nelle diverse categorie. La prima edizione di “Italy Ambassador Awards” avrà come madrina d'eccezione Maria Grazia Cucinotta.

Durante la serata di promozione, i premi verranno assegnati per 5 categorie - Travel, Food&Wine, Fashion, Beauty&Spa e Luxury Lifestyle - ciascuna delle quali suddivisa in 5 fasce di followers: Micro, Junior, Expert, Advanced Blogger e Top Influencer. La selezione avverrà tramite un contest dedicato alla sostenibilità, i cui vincitori passeranno in semifinale e saranno invitati alla cerimonia delle Nomination e alla cena di gala, dove verranno premiati i migliori 25 Best Italian Ambassadors. Durante il contest gli influencer creeranno 1 post/video/reel, a seconda del social con cui hanno scelto di partecipare (Facebook, Instagram, Youtube, TikTok), con una tematica a scelta tra: turismo sostenibile e viaggiare responsabile; mangiare sano e sostenibile; moda sostenibile & Slow fashion.

Tra gli sponsor del premio ci sono Alpen Suite Hotel a Madonna di Campiglio, Hotel Orlando in Sardegna, 25Hourshotels a Firenze, Gardacqua, Hotel Savoy Florence, Planetaria Hotels, Palazzo Castri, Ferrari Trento, QcTerme, Hotel Grifone a Firenze. Awards Friend Country sarà invece la Polonia, che sarà rappresentata da Ente Nazionale Polacco per il Turismo.

I migliori influencer, alla conclusione del Premio “Italy Ambassador Awards”, avranno l'occasione di partecipare ad un Blog Tour per scoprire e riscoprire il grande patrimonio culturale, enogastronomico e termale della regione Toscana. “Questi riconoscimenti ai social content creator non sono solo un motivo d'orgoglio ma anche l'occasione per veicolare attraverso i social media formazione, informazione, rispetto per il prossimo e per l'ambiente. Oggi abbiamo messo la prima pietra per la costruzione di una importante community di influencer consapevoli della loro, sempre più grande, responsabilità comunicativa per preservare le bellezze dell’Italia alle generazioni future”, dichiara la fondatrice del Premio Svetlana Trushnikova.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,INFLUENCER,ENIT,BTO,ITALY AMBASSADOR AWARDS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/04/2024

Drink con il vino (e lo champagne) tra gli ingredienti base: come hanno rilevato numerose survey è questa una delle principali tendenze del 2024 della mixology internazionale sulla cui scia...

15/04/2024

Sostenibili a tavola? Un desiderio comune. Anche tra gli utenti di TheFork, l’app per la prenotazione che gestisce 20mila ristoranti in tutta Italia. Di questi, 1133 segnalano la proposta di piatti...

A cura di Anna Muzio

15/04/2024

Raddoppio a Milano per La Esse Romagnola: al ristorante di via Tortona ora si aggiunge la nuova apertura nel quartiere Isola, in via Ugo Bassi 14, ai piedi di "Primo", il building di 8.500 metri a...

15/04/2024

Italia senza vino? Quali sarebbe le conseguenze perla nostra economia? E ancora: in che misura gli allarmismi europei stanno danneggiando il comparto? Ad analizzare l'impatto in caso di un'ipotetica...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top