fiere

02 Dicembre 2021

Consorzio Asti Spumante e Moscato D'Asti brindano al successo delle Nitto ATP Finals

di DALLE AZIENDE


Consorzio Asti Spumante e Moscato D'Asti brindano al successo delle Nitto ATP Finals

L’Asti Spumante e il Moscato d’Asti Docg brindano al successo delle Nitto ATP Finals 2021, il prestigioso finale di stagione dell'ATP Tour che ha visto protagonisti i migliori esponenti del tennis maschile internazionale, a Torino dal 14 al 21 novembre scorso.

Il Consorzio dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg ha registrato numeri inebrianti nei giorni delle Nitto ATP Finals: oltre 6.000 bottiglie consumate nelle lounge sponsor del Pala Alpitour, oltre che allo Sporting Club, ”residenza” dei tennisti e delle loro famiglie nei giorni della manifestazione; presso il ristorante gourmand La Credenza, sempre nel contesto del palazzetto, e quello presso il Teatro dei Ragazzi, gestito dal Forte Village, ed al Caffè 1898; più di 200 cocktail creati dal flair bartender Giorgio Facchinetti, serviti alla serata di gala in occasione dell’opening delle Nitto ATP Finals alle OGR di Torino, per un ristretto numero di invitati selezionati.

Questi dati entusiasmanti dimostrano quanto le bollicine aromatiche piemontesi siano state apprezzate, in tutte le tipologie, da Brut a Dry, da Extra Dry a Dolce, sia in purezza che in miscelazione, dall’esigente pubblico composto da appassionati di sport, operatori, manager e figure di rilievo italiane e internazionali.

In veste di Official Sparkling Wine e Silver Partner fino al 2023 delle Nitto ATP Finals, che saranno ospitate nel capoluogo piemontese, a pochi passi dalle colline Patrimonio dell’Umanità Unesco dove nasce l’uva moscato bianco, l’Asti e il Moscato d’Asti continueranno a rappresentare in tutto il mondo l’identità e l’anima del territorio ospitante. Questa operazione di grande visibilità mondiale non sarà l’unica: la strategia, infatti, è quella di continuare a rafforzare il legame con il mondo tennis, in progetti locali, legati al territorio, così come in quello di respiro internazionale. Il matrimonio tra il Consorzio vitivinicolo piemontese e lo sport non potrebbe essere più solido, basato su valori e principi condivisi, quali correttezza, impegno e genuinità, che legano le centinaia di produttori agli sportivi professionisti, grazie all’incessante ricerca di eccellenza, miglioramento e qualità.

Lorenzo Barbero, Presidente del Consorzio dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg, aggiunge: “Siamo davvero orgogliosi della presenza della nostra Denominazione alle Nitto ATP Finals di Torino e della risposta positiva del pubblico. È stato un grande onore vedere l’Asti in un contesto internazionale così prestigioso, legato allo sport: siamo intenzionati a non abbandonare questa strada. I momenti di celebrazione sono da sempre l’habitat naturale delle nostre bollicine, che rappresentano in modo profondo le tradizioni e l’identità del territorio e il lavoro dei produttori”.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,SPONSORIZZAZIONI,PARTNERSHIP,MOSCATO D'ASTI,ASTI SPUMANTE,LORENZO BARBERO,NITTO ATP FINALS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/06/2024

L'appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 18:30 presso il Convivium Bar di Monaci delle Terre Nere alle pendici dell'Etna. In collaborazione con Campari Academy, Salvatore Calabrese metterà...

14/06/2024

Destinazione: World of Coffee Copenaghen, Bella Center, dal 27 al 29 giugno 2024. E occhi puntati sulla delegazione italiana che gareggerà nei campionati mondiali SCA, gli ultimi che mancano da...

A cura di Anna Muzio

14/06/2024

Con l'arrivo del mese di giugno riparte Mare Mio by Gin Mare, l'iniziativa condivisa con Marevivo – Fondazione Ambientalista ETS che mira a proteggere e preservare la bellezza e la vita del Mar...

14/06/2024

Chi l’ha detto che in Italia i giovani non lavorano? Anche se i numeri lo dicono con certezza – 2,1 i milioni di Neet (i 15-34enni che non studiano né hanno un impiego) nel nostro Paese e solo...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top