fiere

08 Ottobre 2019

Eridania al fianco di Fondazione ADI e IO-Net per Obesity Day 2019

di DALLE AZIENDE


Eridania al fianco di Fondazione ADI e IO-Net per Obesity Day 2019

Come ogni anno, il 10 ottobre si terrà l’Obesity Day, la campagna di sensibilizzazione per la prevenzione dell’Obesità e del Sovrappeso, promossa con cadenza annuale da ADI – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica, per il tramite della sua Fondazione, e IO-Net (Italian Obesity Network), e collegato al World Obesity Day che si celebra in tutto il mondo l’11 ottobre.

L’Obesity Day accende i riflettori su un fenomeno rilevante da tenere monitorato: basti pensare che in Italia è sovrappeso oltre 1 persona su 3 (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), obesa 1 su 10 (10%), diabetica più di 1 su 20 (5,5%) e oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche sovrappeso o obeso. L’Obesità è una patologia epidemica e gli interventi di prevenzione, fino ad ora, si sono dimostrati inefficaci perché basati sul paradigma della responsabilità` personale. In questa ottica il soggetto ingrassa perchè non rispetta le regole. Al contrario gli esperti sono concordi sul fatto che l’Obesità è una condizione complessa che deriva dall’interazione di fattori genetici, psicologici e ambientali. In molti casi, purtroppo, la persona con Obesità è vittima di stigma sociale e mediatico che finisce per condizionare la propria qualità di vita.

In occasione dell’edizione 2019, sarà presentata la Carta dei Diritti e dei Doveri della persona con Obesità, il documento, sottoscritto dalle principali società scientifiche nazionali che si occupano di Obesità e Nutrizione. L’articolo n. 32 della Costituzione Italiana, la Carta Europea dei Diritti del Malato, promossa da ACN-rete europea di Cittadinanzattiva, il Manifesto dell’Italian Obesity Network, la Milano Declaration sono parte integrante della Carta, che ha l’obiettivo di evidenziare che i diritti umani e sociali delle persone con Obesità sono gli stessi delle persone senza Obesità.

Per il quinto anno consecutivo, Eridania sostiene l’Obesity Day, a conferma del consolidato endorsement che la lega ai professionisti della salute, schierandola al fianco della Scienza dell’Alimentazione. Una collaborazione del tutto coerente con la filosofia del marchio icona della dolcificazione in Italia dal 1899, da sempre sensibile a tali problematiche a cui si impegna di rispondere, insieme ai professionisti della salute, a tutte le richieste della dietetica e della nutrizione clinica. In sintonia con questo approccio, la Ricerca Eridania propone un set di dolcificanti a zero calorie quali Zero Eridania, il dolcificante dolce come lo zucchero, senza retrogusto, senza aspartame e a zero calorie; Truvia gamma di dolcificanti di origine naturale a base di Stevia dall’ottimo sapore dolce e a zero calorie. In occasione dell’Obesity Day 2019, Eridania invierà ai centri ADI il materiale informativo dedicato ai nuovi e innovativi dolcificanti che rappresentano una valida risposta al bisogno del paziente consentendogli di non eliminare il gusto del dolce dalla propria vita quotidiana e mantenendo nel contempo il controllo del bilancio calorico.

Collegandosi al sito www.obesityday.org sarà possibile trovare il centro più vicino alla propria città, consultare le prestazioni, le attività offerte e verificare le modalità di accesso alla struttura.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,ERIDANIA,OBESITY DAY,ZUCCHERO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/07/2024

A dieci anni dalla nascita e con diversi riconoscimenti nazionali e internazionali all'attivo, 50 Kalò raddoppia e apre una nuova pizzeria in Piazza della Repubblica, a Napoli. Concepita da Ciro...

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

A settant'anni dalla scomparsa avvenuta il 13 luglio 1954 il drinksetter di Anthology by Mavolo Riccardo Campagna omaggia Frida Kahlo con il cocktail Colibrì.

12/07/2024

Si chiude sostanzialmente in pareggio, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, il primo semestre del 2024 per il Pinot Grigio del Nordest, con un volume pari a circa 900mila ettolitri e...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top