Discoteche, si torna a ballare. Parla il papà della Praja di Gallipoli

Discoteche, si torna a ballare. Ne abbiamo parlato con Francesco Susca, titolare della Praja di Gallipoli 

Dopo le forti proteste accese nei giorni scorsi dai gestori delle discoteche, ieri sera è arrivato finalmente il via libera alla riapertura dei locali notturni in zona bianca.

discotecheLe discoteche possono tornare a svolgere la propria funzione sociale, quindi. Certo, ci sono delle regole. Ovvero, una presenza pari al 50% della capienza massima al chiuso e al 75% invece all’aperto.

discoteche
Francesco Susca

“La notizia è un raggio di sole. Sono passati oltre 12 mesi dalla nostra chiusura. Per essere precisi, è dal 16 agosto 2020 che aspettavamo decisioni da parte del Governo nei nostri confronti”, commenta Francesco Susca, patron della Praja di Gallipoli. Che abbiamo intervistato a caldo, appena uscita la notizia.

GUARDA IL VIDEO SERVIZIO