spirits

10 Maggio 2024

Gruppo Montenegro scommette sulla vodka e lancia il brand Maysta


Gruppo Montenegro scommette sulla vodka e lancia il brand Maysta


Si chiama Maysta la nuova vodka del Gruppo Montenegro: distillata nel cuore della Polonia, è realizzata con sola segale polacca seguendo il disciplinare di produzione dell’Indicazione Geografica (IG) Polish Vodka, considerata una delle più pregiate al mondo.

A convincere l'azienda a puntare sulla vodka, prodotto sempre più premium che in Italia mostra una dinamica in fermento, sono state le recenti performance superiori al periodo pre-pandemico che nel canale Horeca hanno fatto registrare un giro d’affari di 154,7 milioni di euro, pari a oltre 11,7 milioni di litri di venduti nel 2023 (fonte: IRI), con la vodka bianca che da sola esprime l’84% del valore e il 77% dei volumi del mercato totale della categoria.

“In linea con la strategia di rafforzamento della nostra offerta, con Maysta presidiamo il mercato della vodka che riteniamo abbia buone potenzialità di sviluppo. Maysta si caratterizza per un’indiscussa qualità del prodotto e un design unico e curato in ogni dettaglio", spiega Alessandro Soleschi, Group director of marketing spirits di Gruppo Montenegro, che fa riferimento anche alla gradazione alcolica, 41% Vol., in grado di esaltare tutte le caratteristiche che la rendono l'ingrediente perfetto per la mixology.

Ottenuta con un processo che prevede quattro fasi di distillazione e tre di filtrazione, Maysta si presenta limpida e cristallina e al palato esprime tutta la sua purezza, con un piacevole retrogusto amaro di mandorla. Al naso è decisa, pulita ed equilibrata con un finale caratterizzato da una nota zuccherina e amidacea. La sua forza si evince pure dalla bottiglia, disegnata su misura e in esclusiva, e dal  simbolo che l'accompagna, il tridente, un segno di riconoscimento spesso legato alle divinità del passato.

Maysta sarà distribuita (nei formati 70 e 100 cl) in Italia a partire dal giugno, inizialmente nel solo canale Horeca. I visitatori del Roma Bar Show la potranno assaporare in anteprima, in degustazione liscia o in miscelazione col Vodka Tonic.

TAG: GRUPPO MONTENEGRO,ALESSANDRO SOLESCHI,ROMA BAR SHOW 2024,VODKA,MAYSTA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/05/2024

Mise en place, presentare l’olio nelle sale in chiave moderna e funzionale, in un’ottica di design. È questo il tema della settima edizione del forum Olio...

24/05/2024

Volete sapere quanto dovrebbe costare un espresso in un bar italiano secondo l'Intelligenza Artificiale? 3,45€ a tazzina, utilizzando un caffè di bassa qualità, e 3,70€ se si usa...

24/05/2024

Tornerà sabato 1 giugno, dalle ore 10 alle 18, il Palermo Coffee Festival, manifestazione organizzata da Morettino, in collaborazione con CoopCulture e Orto Botanico di Palermo, dedicata agli...

24/05/2024

È Andrea Pieraccini il nuovo International Tour Ambassador della Sabatini Cocktail Competition. Il bartender del bistrot La Zanzara di Roma è stato uno dei ...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top