soft drink

05 Aprile 2023

Pepsi Max cambia nome e diventa Pepsi Zero


Pepsi Max cambia nome e diventa Pepsi Zero

Per Pepsi è arrivato il momento di segnare la sua strada attraverso una nuova veste e un nuovo nome. Da questa intuizione Pepsi Max lascia il posto a Pepsi Zero che, mantenendo intatte tutte le caratteristiche di prodotto e garantendo agli affezionati consumatori il massimo gusto, si rinnova nel nome e dà vita a una nuova immagine che permette di comprendere sin dal primo sguardo la sua principale qualità: quella di essere una cola zero zucchero.

“Questo innovativo cambiamento è frutto di un pensiero prospettico completamente rivolto ai nostri consumatori. Con questo nuovo nome ci poniamo infatti l’obiettivo di permettere all’utente finale di comprendere con facilità che Pepsi Zero è la versione di Pepsi senza zucchero, senza però comprometterne il gusto che da sempre viene associato a questa ricettazione” dice Natalia Suazo, Marketing Director PepsiCo Beverages South Western Europe. “Il nostro obiettivo è chiaramente quello di aumentare sempre più il segmento dello sugar-free attraverso le nostre bevande carbonate e, in quest’ottica, Pepsi Zero è senza dubbio il nostro fiore all’occhiello. Sarà infatti questo il prodotto su cui continueremo ad investire sempre più anche in termini di comunicazione”.

Pepsi Zero  è la rivoluzione del marchio che sigla l’inizio di una nuova era in cui confermarsi “la cola dal massimo gusto e zero zucchero” attraverso una strategia di mercato che parte dal nuovo nome per attivare nel tempo ulteriori importanti attività fisiche e digitali a supporto.

Oltre alla referenza black di Pepsi Zero, la linea Zero si estende anche alle due varianti di gusto Pepsi Max Lime e Pepsi Max Zero Caffeina che da oggi diventano Pepsi Zero Lime e Pepsi Zero Zero Caffeina.

TAG: PEPSI MAX,COLA,BIBITE,NATALIA SUAZO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/04/2024

Oroboro: si chiama così il nuovo progetto di comunicazione varato da Compagnia dei Caraibi che al suo interno annovera il blog di approfondimento Around The Blog, il booklet Tales From The Box e il...

16/04/2024

C'è la commistione tra mixology e arte alla base dell'installazione “Unlocking No. 3 Flavours”, in mostra dal 15 al 28 aprile, in occasione del FuoriSalone, all’Università Statale di...

16/04/2024

E' tempo di rinascita per la grappa. Distillato italiano per eccellenza che, dopo l'approvazione in sede europea di un testo che per la prima volta aveva inserito tutte le produzioni del mondo...

16/04/2024

Si chiama “TerritOri” il nuovo ristorante di Casa Vissani che aprirà ufficialmente le porte il prossimo 18 aprile nella Sala Rock della stessa struttura situata a Baschi (Terni). Proiettato...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top