bevande

06 Luglio 2022

Estate 2022: per il 70% degli italiani aumentano i pasti al ristorante


Estate 2022: per il 70% degli italiani aumentano i pasti al ristorante

Secondo una ricerca di TheFork, condotta su oltre 3mila risposte, gli italiani andranno a mangiare fuori più spesso durante le vacanze dell'estate 2022. 

Se non sorprende che l’85,5% degli intervistati preveda di andare in ferie, né che il mare sia la destinazione più gettonata (la prenota il 72% degli utenti contro il 9,7% che andrà in montagna e l’8,7% che sceglierà le città d’arte), a fare più rumore in un contesto in cui non mancano le preoccupazioni di carattere economico, è che il 70% degli intervistati prevede di andare al ristorante più spesso che nel resto dell’anno.

Sale lo scontrino medio

E soprattutto sale il budget per le esperienze gastronomiche fuori casa, tanto che per metà della popolazione interpellata da TheFork gli importi spesi saranno maggiori che nel resto dell’anno. La stima dello scontrino medio a persona, infatti, promette di salire fino a 35 euro, con la possibilità di arrivare a 50 euro per la cena (lo sostiene il 20% del campione).

Non solo: la scelta della meta dipende per il 40% degli utenti dalla presenza in loco di buon cibo e buoni ristoranti. La gastronomia così, diventa il principale criterio nella definizione di dove trascorrere le ferie, secondo solo alla vicinanza con la spiaggia. In aumento allora chi cerca sapori esotici poiché, pur restando molto elevata, diminuisce la quota di chi sceglie il Belpaese: 70% contro il 90% dello scorso anno. Complice forse anche meno preoccupazione per i contagi.

Torna TheFork Summer

Per tutta l’estate saranno migliaia i ristoranti che offriranno sconti del 50% attraverso TheFork Summer, l'iniziativa che prevede sconti nei ristoranti aderenti serviti dall'app leader del settore. Secondo il sondaggio infatti le recensioni sono il principale criterio di scelta del locale per il 63,5% degli utenti anche se ben il 20% si lascia trasportare dall’ispirazione del momento.

In ogni caso - prosegue la survey - si prenota soprattutto con mezzi digitali, mentre appena il 20% delle persone opta ormai per la telefonata. Il 70% degli intervistati infine preferisce tavoli all’aperto e vuole assicurarsi un posto nel locale preferito: il 32% degli intervistati riserva il tavolo con almeno 2-3 giorni di anticipo.

TAG: RISTORANTI,SCONTRINO,THEFORK,THEFORK SUMMER,ESTATE 2022

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top