bevande

26 Maggio 2022

Contorni vegetali, alla conquista di nuovi consumatori


Contorni vegetali, alla conquista di nuovi consumatori

Tra aprile e dicembre 2021 il 39% degli italiani ha consumato almeno un’insalata alla settimana fuori casa, ma c’è spazio per crescere e diversificare l’offerta con proposte alternative alla carne, biologiche e Made in Italy.

Diversificazione dell’offerta e incremento della penetrazione sono le due strategie che le aziende devono mettere in atto per stimolare la domanda dei contorni vegetali, cavalcando anche i contenuti valoriali in termini di benessere attribuiti a ortofrutta e legumi.

Lo dicono i risultati che emergono dall’indagine Gfk - "Contorni vegetali. Nuovi consumatori, nuovi consumi" - realizzata su un panel di 15mila famiglie, secondo cui il target più rilevante per questo segmento è composto prevalentemente dalla popolazione matura, dai 55 anni in su, che copre oltre il 50% degli acquisti a valore (ai minori di 34 anni, invece, è riconducibile solo il 6,7% degli acquisti).

Tendenze: il riduzionismo

Analizzando le tendenze del consumo in generale, si può dire che i consumatori hanno nuovi bisogni e sono molto propensi a farsi stimolare da un’offerta diversificata e dalle novità. A ciò va associata la ricerca di benessere che nel cibo si traduce nell’interesse per il biologico, il plant based e al mondo del free from. “Tra le tendenze in atto tra gli italiani – spiega Marco Pellizzoni, GfK Italy consumer panel commercial director – si afferma sempre più il “riduzionismo” ossia un comportamento di consumo volto alla riduzione dell’assunzione di carne che riguarda il 47% delle famiglie al cui interno troviamo almeno un componente con questo orientamento".

Decisamente più di nicchia la presenza di vegani (4%) e vegetariani (9%) anche se comunque importante. "Troviamo anche nel fuori casa, secondo il tracking continuativo OOH Shopper Tracker realizzato sul Consumer Panel GfK, forte riscontro alle soluzioni vegetali di qualsiasi tipo: il 39% dei 60 milioni di Italiani di qualsiasi età ha consumato almeno una volta insalate nell’away from home da aprile a dicembre 2021, il 34% frutta fresca, il 16% frullati o centrifugati, il 14% frutta secca, l’8% bevande vegetali sostitutive del latte”, aggiunge Pellizzoni.

Famiglie eco-attive

Altro tema a cui gli italiani si dichiarano molto sensibili è la sostenibilità: dal panel Gfk il 26% delle famiglie si dice eco-attiva, contro il 23% del 2020, cioè si fa guidare nelle scelte d’acquisto dalla sostenibilità del prodotto. Fattore che viene associato all’origine italiana per il 72% dei consumatori. Nel mondo dei vegetali la percentuale a valore sviluppata dagli eco-attivi è il 28% nei legumi secchi e cereali, il 27% nelle conserve vegetali e il 24% nella verdura fresca a peso fisso.

I brand – conclude Pellizzoni – che vogliono crescere in questo comparto devono puntare ad aumentare la penetrazione, senza necessariamente fidelizzare il consumatore, ampliando la gamma dei prodotti e innovando in linea con i nuovi bisogni di benessere, sostenibilità e origine”.

TAG: MADE IN ITALY,GFK,MARCO PELLIZZONI,CONTORNI VEGETALI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/09/2023

Per la prima volta dal 2020, calano i consumi di vino negli Stati Uniti e salgono quelli relativi ai wine cocktail. Nel primo mercato al mondo, il vino sfrutta la propria versatilità per uscire...

22/09/2023

Diffondere la cultura del caffè attraverso la qualità del prodotto e la condivisione di conoscenza è la mission di Trucillo, che ora rafforza la sua presenza nell’area del Golfo Persico con una...

22/09/2023

In occasione della Giornata internazionale del caffè, indetta il 1° ottobre 2015 dall'Organizzazione internazionale del caffè, Diemme Academy aprirà le porte per degustazioni, workshop,...

22/09/2023

S.Bernardo ha pensato, con la consulenza dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, di studiare un nuovo aperitivo tutto piemontese, anche nel nome: il 'Barlandin' ('fanfarone' in...

 

Aquademy by Brita è l'esclusivo programma multilivello per diventare esperti dell’acqua e dei suoi ambiti di applicazione.Il corso, suddiviso in livelli, è rivolto a tutti i clienti BRITA dei...


Per renderti un vero esperto dell’acqua, abbiamo studiato per te un percorso completo di formazione professionale a più stadi per raggiungere la vetta della competenza tecnico professionale...


Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

ROMA BAR SHOW

Le videointerviste di Beer&Food Roma 2023

BEER&FOOD ATTRACTION 2023

Le videointerviste di Beer&Food Attraction 2023

CiaoChips sono le simpatiche chips a spirale, preparate fresche all’istante direttamente dalla patata cruda. Si tratta del nuovo format lanciato...


LANTERNA®, nasce nel 1960 a Genova, la città simbolo della focaccia nel mondo e garanzia di sapore originale e autentico. È il marchio sinonimo di...


Portioli seleziona solo le più pregiate varietà di Arabica e Robusta per creare la miscela perfetta e un’orchestra sinfonica di sapori unica. Per proporre al bar l’espresso perfetto...


Eazle è la piattaforma che unisce sotto un unico brand oltre 40 realtà di e-commerce b2b del gruppo Heineken nel mondo. Grazie a Eazle si riduce la complessità e si migliora l'esperienza di...


I LUNEDÌ DI MIXER

Un monitoraggio delle 15 aree cittadine in cui maggiore è la concentrazione di locali e avventori. E poi un nuovo Regolamento per la disciplina delle attività di somministrazione, vendita e consumo...


Bicchieri e garnish: meglio non esagerare. Ne è convinto Davide Patta, Bartender e proprietario – insieme ad altri tre soci – di Ruggine, locale molto noto a Bologna e non solo. La drink list...


Design all’avanguardia e tecnologia sempre più avanzata, a garanzia di un caffè eccellente. M200 è la macchina top di gamma del brand LaCimbali, che a partire dalla forma – l’altezza...


Surgelati? Vendite da record nel 2022 con oltre 990mila tonnellate complessive, tra gdo e fuoricasa, per un fatturato superiore a 5,3 miliardi di euro.Il nuovo appuntamento con il Lunedi di Mixer, è...


I drink alla spina rappresentano il futuro? Di certo sono un presente assai interessante, come dimostra l’esperienza di Freni e Frizioni, noto high volume bar romano che ha sviluppato una propria...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top