Matteo Bonoli, Master Herbalist: è ora di Amaro Montenegro nei drink

Matteo Bonoli, Master Herbalist: è ora di Amaro Montenegro nei drink

Amaro Montenegro punta sul bere miscelato e rinnova l’etichetta.
Forte del successo riscosso negli Stati Uniti, dove tra gli amari è il leader incontrastato, ingrediente prediletto dai bartender degli amaro bar -e non solo- di New York e Los Angeles, ora l’obiettivo principe di Amaro Montenegro è conquistare i bartender italiani.

Una sfida cominciata due anni fa, quando è iniziato lo studio della strategia per la diffusione del brand nell’ambito della mixology. E che punta sostanzialmente su tre aspetti: lo sviluppo di una drink list targata Amaro Montenegro (attualmente articolata in tre twist on classic e un signature drink, Il 130, nato due anni fa per celebrare il centotrentesimo compleanno di vita del marchio), la competition Be The Vero Bartender – The Talent lanciata nel 2016 e le master class partite a maggio 2017. Ovvero, lezioni gratuite che approfondiscono la storia, il processo di produzione, le 40 erbe da cui nasce e gli usi virtuosi dell’amaro nei cocktail destinate ai bartender.

Se siete invitati, non perdete l’occasione. Vale la pena. Lo diciamo per esperienza diretta: noi di Mixer siamo stati invitati a partecipare a una master class speciale rivolta a un numero selezionato di testate ai margini della tappa milanese della semifinale della competizione Be The Vero Bartender – The Talent che si concluderà a Bologna, nella finalissima del 27 settembre, che premierà chi riuscirà a creare il migliore Twist on Classic a base Amaro Montenegro con un long weekend da protagonista a Berlino in occasione di Bar Convent. E abbiamo intervistato Matteo Bonoli, Master Herbalist di Montenegro.

Partiamo dalla drink list targata Amaro Montenegro. Ad oggi che cosa propone?
Proponiamo il Montenegroni, il Monte Mule, il Monte Manhattan e Il 130, un Julep di nostra creazione.

E veniamo alla gara. Perché avete ideato Be The Vero Bartender – The Talent?
L’obiettivo è duplice: diffondere l’uso di Amaro Montenegro nel mondo dei cocktail bar come ingrediente per la miscelazione e individuare dei barman che incarnino i valori del brand e possano rappresentarci nel mondo.

Un elemento strategico della vostra comunicazione sono poi le master class dedicata alla storia e agli usi del Montenegro…
Per ora abbiamo toccato le principali città d’Italia di nove regioni d’Italia, coinvolgendo oltre 400 bartender invitati direttamente dai nostri agenti. Ma il tour è appena cominciato: nei prossimi mesi e durante il 2018 proseguiremo la tournée.

Quando è nato Amaro Montenegro?
Nel 1885 a Bologna dal geniale Stanislao Cobianchi.

La ricetta di Amaro Montenegro?
Amaro Montenegro è il risultato dell’accurata ricerca di 40 erbe aromatiche, provenienti da 4 continenti, selezionate, estratte e miscelate secondo una ricetta segreta.

Tra le erbe, quali ci puoi svelare?
Tra le altre, ci sono cannella, chiodi di garofano, arancetti essicati, una miscela di 4 artemisie e i semi di coriandolo.

Articoli correlati

Le 40 erbe aromatiche che da oltre 130 anni rendono Amaro Montenegro l’icona del sapore vero si presentano in veste natalizia, per accompagnare tutti...

Amaro Montenegro ha annunciato oggi a Bologna, nella splendida cornice di Palazzo Re Enzo, il vincitore dell’edizione 2017 del contest Be The Vero Bartender...

Gli appuntamenti Amaro Montenegro di Milano, 13 settembre, e di Roma, 18 settembre, hanno decretato i finalisti del contest Be The Vero Bartender –...

L’immagine e la forma unica della bottiglia di Amaro Montenegro si rinnovano: il sapore vero di sempre da oggi è infatti racchiuso in un’identità...

Un giorno da #EroiVeri, l’iniziativa di digital engagement lanciata a giugno da Amaro Montenegro al fianco di quattro Associazioni di Volontariato italiane, all’insegna dei...

La sfida finale del Concorso Montenegro Be The Vero Bartender di cui abbiamo parlato poche ore fa qui è stata vinta da Giacomo Sai, con...

Dopo la conclusione della prima fase del concorso Be the Vero Bartender che ha visto professionisti di tutta Italia sfidarsi per reinterpretare Amaro Montenegro...

Tra Amaro Montenegro e il mondo della mixology si sta affermando sempre più una vera e propria affinità. Per questo si è deciso di...