Via tappi e cannucce: Burger King dà il via alla riduzione della plastica

    Da novembre Burger King elimina i coperchi delle bibite e le cannucce da tutti i ristoranti italiani. La scelta mira a supportare l’impegno dell’azienda in tema di sostenibilità e si pone anche l’obiettivo di sensibilizzare e responsabilizzare il consumatore sulle problematiche ambientali.

    “Senza coperchio e cannuccia la differenza la vedi e la fai”: con questo claim presente in tutti i ristoranti, i clienti riceveranno le bibite senza i materiali in plastica usa e getta. Solo in caso di necessità, saranno forniti per il consumo in loco. Rimarranno presenti, invece, solo per le modalità di ordinazione drive e take-away per agevolarne il trasporto.

    “Questo importante passo suggella l’impegno di Burger King nel limitare la produzione e l’utilizzo di materie plastiche nocive per il pianeta – dichiara Andrea Valota, Amministratore Delegato di Burger King Restaurants Italia -. Noi facciamo la nostra parte rendendo i ristoranti sempre più sostenibili e green grazie alle diverse attività che ogni giorno portiamo avanti con entusiasmo, ma un ruolo fondamentale lo giocheranno i nostri clienti, che speriamo apprezzino e supportino la scelta rinunciando alle cannucce e ai coperchi per il proprio bicchiere”.