Vandemoortele acquisisce i prodotti da forno surgelati LAG

LAG, leader nel mercato italiano della focaccia e del pane surgelati, sarà acquisito da Vandemoortele, primario operatore sul mercato europeo dei prodotti da forno surgelati. Dopo l’acquisizione di Agritech da parte di Lanterna nel 2012, la nuova realtà è stata rinominata LAG e ha intrapreso un percorso di crescita. Con questa acquisizione, Vandemoortele rafforza il proprio business nei prodotti da forno in Italia e amplia il proprio assortimento con prodotti tipicamente italiani, come la focaccia e la ciabatta.

Paolo Soldateschi di LAG commenta: «Vandemoortele è un partner strategico per rafforzare i nostri piani di crescita in Italia e siamo entusiasti della prospettiva di esportare la nostra focaccia genovese in Europa e nel mondo».

«Siamo colpiti dalla passione per il prodotto e dall’ottima performance di LAG sul mercato italiano. Vediamo chiare opportunità per un’ulteriore crescita», aggiunge Jules Noten, ceo di Vandemoortele.

LAG impiega circa 300 persone nei siti produttivi di Genova, Ravenna e Padova, con un fatturato annuo di 87 milioni di euro nel 2013. Vandemoortele impiega 29 persone in Italia, nel suo ufficio di Milano, e 4700 persone in tutto il Gruppo, con un fatturato annuo di circa 1,3 miliardi di euro nel 2013.

intLe parti confermano che la chiusura dell’operazione è prevista per fine gennaio 2015. La proprietà di LAG è attualmente divisa tra il management e i fondi di private equity Yarpa e LBO France. Non sono stati divulgati dettagli relativi alla transazione.

Jean Vandemoortele, Presidente di Vandemoortele, commenta: «Questa acquisizione è pienamente in linea con la strategia di crescita di Vandemoortele e completa il quadro dei nostri investimenti nei nuovi stabilimenti a Lione e in Polonia, come annunciato in precedenza».

Vandemoortele valuta l’emissione di un nuovo retail bond come parte del finanziamento di questo piano di crescita.