Una fitta agenda di fiere per Naty’s

Massa Carrara, Riva del Garda, Rimini, Verona, Milano e Roma: una fitta agenda di fiere per Naty’s che apre la stagione mettendo a disposizione progetti, prodotti e team agli operatori di settore.

Dopo quasi due anni di distanziamento forzato, la voglia e la necessità di tornare a confrontarsi tra operatori di settore sono imperative. Per questo motivo Natys sarà presente alle 6 fiere più importanti d’Italia tra marzo e giugno, per tornare in contatto con gli utenti lungo gran parte della penisola.

In un percorso presentato durante l’ultima edizione di TUTTOFOOD a Milano, si concretizza l’impegno dell’azienda nei confronti della miscelazione analcolica e low alcol in cui ingredienti chiave sono certamente innovazione, sostenibilità e indubbiamente l’inclusività.

Durante questo tour, la squadra Naty’s proporrà una serie di drink list Zero proof e Low Alcol, fondamentali per rispondere alla richiesta sempre più importante di cocktail a bassa gradazione alcolica e dal carattere salutistico. La miscelazione classica rimane certamente al centro dell’attenzione dell’offerta Naty’s, e non mancheranno le proposte per una Drink list alcolica di alto livello studiata in collaborazione con i brand in distribuzione Ocean Spray, House of Cocktail, Spice Drops e Botanica e naturalmente Naty’s.

Succhi di frutta biologici artigianali 200 ml
In un laboratorio artigianale tra le vette del Trentino, con piccole produzioni rispettose dell’ambiente, nascono i succhi di frutta biologici Naty’s. Grazie ad una lavorazione delicata con pastorizzazione rapida, la frutta raccolta diviene frutta da bere utilizzando l’acqua proveniente da fonti della zona.

Il pack permette sia la conservazione ottimale della frutta, in bottiglietta di vetro da 200 ml, sia un risultato ecologico, con etichetta e imballo in carta e cartone, per un risultato completamente plastic free: un ritorno alle origini, alla genuinità e all’impatto rispettoso e sostenibile.