Torna McItaly, la celebrazione dell’eccellenza italiana

    Torna McItaly, l’appuntamento annuale di McDonald’s dedicato alla celebrazione e valorizzazione delle eccellenze gastronomiche italiane. Anche per questa edizione, le protagoniste sono le carni pregiate: per il quarto anno consecutivo la Chianina e, per la prima volta da McDonald’s, la Romagnola. McDonald’s stima di distribuire, in sei settimane, oltre 2 milioni di panini McItaly Chianina e McItaly Romagnola, equivalenti a circa 300 capi di razza chianina e 380 di romagnola.

    Le carni sono fornite dagli allevamenti aderenti al Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP che si occupa di tutelare, certificare e incentivare il consumo delle razze Chianina, Marchigiana e Romagnola; quest’ultima tutelata anche dalla Comunità Europea nell’ambito della salvaguardia della biodiversità. La romagnola, infatti, è una razza antica, molto versatile e apprezzata ma i cui capi sono sempre meno allevati. Solo grazie a una sua adeguata valorizzazione e commercializzazione sarà possibile dare un incentivo a proseguirne l’allevamento e scongiurare la scomparsa con grave danno alla biodiversità e perdita di un importante tassello del sistema di eccellenze agroalimentari d’Italia.

    2016_mcitaly_panino_romagnolaAnche per questo motivo McDonald’s ha deciso di dare un decisivo sostegno al Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGPcon l’obiettivo di favorire la conoscenza, il consumo di questa carne pregiata che ha come luogo di origine le zone di Forlì e Pesaro.

    “Siamo contenti di rinnovare questa importante collaborazione, giunta al quarto anno consecutivo, che rappresenta non solo un supporto agli allevatori di Chianina e Romagnola – dice Stefano Mengoli, Presidente del Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP– ma anche un stimolo alla prosecuzione dell’allevamento di Romagnola, una razza straordinaria, ma purtroppo sempre meno valorizzata e che rischia di scomparire con grave danno alla biodiversità. Proprio per questo la Romagnola è stata inserita fra le razze tutelate dalla Comunità Europea”.

    McItaly, nato nel 2010, è parte di un importante percorso che mira a valorizzare i prodotti italiani di qualità.Quest’anno i due panini in limited editon saranno il McItaly Chianina, in tutti i ristoranti dal 9 al 29 novembre, e il McItaly Romagnola, dal 30 novembre al 20 dicembre. Due ricette che valorizzano al meglio le due pregiate e succulente carni italiane per tutti i 700.000 clienti che ogni giorno visitano i 540 ristoranti McDonald’s in Italia.

    www.mcdonalds.it