Tork riduce il consumo di carta e migliora l’igiene nei punti vendita di Areas

Sappiamo bene che l’igiene è un fattore determinante nell’ospitalità, oggi più che mai. E sappiamo che Tork, brand professionale di Essity offre soluzioni che possono migliorare gli standard igienici e prevenire la diffusione di malattie.Non è cosa da poco.A questo aggiungiamo che Essity è una grande azienda, che opera in una logica di ottimizzazione delle risorse, con i criteri dell’economia circolare e prodotti innovativi e di design che elevano gli ambienti nei quali vengono inseriti e si adattano perfettamente all’approccio di riduzione, riutilizzo e riciclo. Questi sono i presupposti dell’importante collaborazione nata tra Tork e Areas, azienda leader nel Food & Beverage e Travel Retail, per ottimizzare l’igiene negli spazi critici delle proprie strutture, ridurre il consumo di carta ed elevare la propria identità aziendale, rendendola sostenibile al 100%.

Areas ha affrontato il doppio problema degli standard igienici, reali e percepiti, e degli elevati consumi e sprechi dei tovaglioli. Dopo un’attenta analisi, i professionisti Tork hanno consigliato di inserire i dispenser Xpressnap: eleganti e minimali, erogano un solo tovagliolo per volta, a differenza di altre soluzioni, e in questo modo garantiscono l’igiene – l’ospite tocca solo il tovagliolo che utilizza – e riducono drasticamente i consumi. Risultato finale: costi inferiori, un livello più elevato di igiene e meno sprechi, il che è un enorme vantaggio anche per la sostenibilità. La prima installazione, presso l’aeroporto delle Asturie, ha ridotto il consumo di tovaglioli del 21%. “L’uso di Tork Xpressnap ha migliorato la percezione dell’igiene e aumentato la soddisfazione del personale;è inoltre più facile da ricaricare e ci offre la possibilità di utilizzare i pannelli Ad-A-Glance del dispenser come spazi pubblicitari, per comunicare con i clienti” ha affermato Félix Gómez, Direttore Concepts & Standards di Areas in Spagna e Portogallo.

Tork è stato così scelto per sostituire tutti i prodotti per l’igiene nelle aree bagno, nelle cucine e nelle aree ospiti. Areas ora utilizza i dispenser Tork Reflex e Tork PeakServe per asciugamani ad erogazione continua nelle strutture di Spagna, Portogallo, Francia, Italia, Germania e Stati Uniti. Dove è stato ridotto del 20% il consumo di carta in cucina grazie a Tork Reflex e del 23% l’uso di carta igienica grazie a Tork SmartOne. La scelta di Tork PeakServe rispetto agli asciugamani a getto d’aria non ha solo migliorato gli standard igienici, ha anche contribuito a ridurre il rumore.

Per Areas è importante lavorare con fornitori che diano valore alla sostenibilità, e Tork soddisfa sicuramente questo aspetto. “L’impegno di Tork in materia di sostenibilità –ci spiega Riccardo Trionfera, Direttore Commerciale Essity Professional Hygiene –va ben oltre la riduzione dei consumi. Come parte del gruppo Essity, ci impegniamo al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, concentrandoci su tre aspetti: Benessere, Più con meno e Circolarità.”

“In questi tempi incerti – commenta Marta Álvarez, Responsabile Qualità Areas per Spagna e Portogallo – vogliamo trasmettere il nostro impegno su tre aspetti fondamentali: salute, sicurezza e cibo delizioso. Tork, in quanto marchio globale leader nell’igiene professionale, può aiutarci a realizzare questi obiettivi grazie all’esperienza in questo campo. L’azienda dispone di una vasta conoscenza e di consigli approfonditi su come dare priorità all’igiene, e in particolare all’igiene delle mani. Così aiuteremo il nostro personale e i nostri clienti a sentirsi al sicuro durante questa crisi e in futuro”.