Top 500 Bars, il Paradiso di Barcellona al primo posto

Il locale catalano scalza dalla vetta il Connaught di Londra. Il romano Drink Kong si conferma nella top ten e primo in Italia

Questa volta a parlare è stato l’algoritmo: quello che ha pescato ed elaborato dati da oltre 2000 fonti sul web in 20 lingue per selezionare i Top 500 Bars, i 500 migliori bar del mondo. Dati provenienti da giornalisti ed esperti del settore, certo, ma anche da classifiche, recensioni e commenti su social media e motori di ricerca. La saggezza della folla, come la chiamano quelli di Le Cocktail Connoisseurs che stanno dietro all’operazione.

Paradiso, Barcellona

Il risultato però è stato lo stesso dei 50 Best Bars e il primo del mondo è ancora lui, il Paradiso di Barcellona del toscano Giacomo Giannotti che supera quest’anno il mitico Connaught di Londra, “fermo” al secondo posto. Primo tra gli italiani il romano Drink Kong, che si conferma al 10° posto. Tra gli altri tra magnifici del Belpaese troviamo poi Freni e Frizioni, The Court, Jerry Thomas di Roma, 1930, Backdoor43, Carico e Camparino in Galleria di Milano, Locale e Gucci Giardino 25 di Firenze.

Quest’anno, la classifica dei 500 bar ha coinvolto 127 città (erano 113 lo scorso anno), 56 Paesi (rispetto ai 53 del 2021) e nuove città come Riga, Bengaluru e San Vincenzo. Ogni anno la classifica viene aggiornata con una successione “a tranches”: i classificati dal 500 al 300 vengono svelati a luglio, dal 300 al 200 a settembre, dal 200 al 100 a ottobre e la top 100 a novembre, quest’anno la sera del 7 all’Hotel Lutetia di Parigi.

Sull’app Top500Bars per iPhone e Android si trova l’intera classifica geolocalizzata.

 

I primi 20 del mondo

No. 1 – Paradiso (Barcellona) Website

No. 2 – Connaught Bar (Londra) Website

No. 3 – Jigger & Pony (Singapore) Website

No. 4 – Lyaness (Londra) Website

No. 5 – Little Red Door (Parigi) Website

No. 6 – ATLAS (Singapore) Website

No. 7 – The Clumsies (Atene) Website

No. 8 – Tayēr + Elementary (Londra) Website

No. 9 – Alquimico (Cartagena-Colombia) Website

No. 10 – Drink Kong (Roma) Website

No. 11 – Two Schmucks (Barcellona) Website

No. 12 – Hanky Panky (Mexico City) Website

No. 13 – Side Hustle (Londra) Website

No. 14 – Manhattan Bar (Singapore) Website

No. 15 – Licoreria Limantour (Mexico City) Website

No. 16 – Salmon Guru (Madrid) Website

No. 17 – Maybe Sammy (Sydney) Website

No. 18 – Swift (Londra) Website

No. 19 – Katana Kitten (New York) Website

No. 20 – Penicillin (Hong Kong) Website