La Toasteria Tigre raddoppia con un secondo punto vendita a Milano

evidLa Toasteria Tigre raddoppia. Quello che, in Corso di Porta Ticinese 46 a Milano, doveva essere un temporary aperto soltanto per sei mesi in occasione della celebrazione dei 90 anni del noto marchio di formaggini Tigre, diventa ufficialmente un punto vendita fisso, con un menù più ampio che offre, oltre ai toast (ora preparati anche con pane integrale), anche taglieri di affettati e insalate.

Ma non è tutto. È stato talmente grande il successo riscontrato dalla prima La Toasteria Tigre, che Emmi Italia, proprietaria del marchio Tigre, ha deciso di duplicare il concept, in Via Festa del Perdono, 14, sempre a Milano, a due passi dall’Università Statale. Da sabato 4 ottobre il locale, facilmente riconoscibile per l’atmosfera colorata (giallo e rosso sono i colori distintivi della La Toasteria Tigre) e informale, aprirà le porte agli studenti dell’Ateneo, ma anche a tutti coloro che si vorranno gustare un toast passeggiando per le vie del centro città. Il locale sarà aperto da lunedì a sabato dalle 7:00 alle 22:00.

La storia della Formaggio Tigre affonda le sue radici nel passato. Fondatrice dell’azienda fu la famiglia di produttori di formaggio Roethlisberger. Dopo la guerra Roethlisberger venne a conoscenza di nuovi metodi di lavorazione e studiò la possibilità di produrre formaggio fuso. Nel 1921 nacque il primo marchio di fabbrica “Lowe” poi sostituito dal marchio “Tiger”. Dagli anni Trenta in poi la produzione di formaggio fuso divenne la principale attività dell’azienda tanto che si rese indispensabile la costruzione di una nuova fabbrica adeguata alle nuove esigenze. Agli inizi degli anni Sessanta le strutture produttive si rivelarono inadeguate alle necessità e fu costruito un altro stabilimento. A dimostrazione dell’intraprendenza e dello spirito di iniziativa che ha sempre contraddistinto il Formaggio Tigre, anche nei momenti più difficili, nel 1976, nel pieno della recessione economica mondiale, venne acquistata dagli Stati Uniti una macchina per la produzione del formaggio a fette. Durante gli anni Novanta sono stati apportati dei miglioramenti all’azienda come la razionalizzazione della logistica, la messa a punto di un piano energetico per lo sfruttamento del calore prodotto dagli impianti e la certificazione ISO 9001/14001. Dal 2 ottobre 2006 Tigre Italia è entrata a far parte della famiglia di Emmi Italia. Emmi Italia S.p.A. è la filiale italiana di Emmi Schweiz AG, il gruppo leader nel settore dei formaggi svizzeri e dei prodotti lattiero caseari freschi, che gestisce e coordina le attività di Emmi in Italia.