ricerche

09 Marzo 2022

Gin Mare, prosegue il progetto Mare Mio dedicato a Capri

di DALLE AZIENDE


Gin Mare, prosegue il progetto Mare Mio dedicato a Capri

Gin Mare porta avanti dal 2021 il progetto Mare Mio un’azione concreta di salvaguardia della natura, un messaggio di rispetto e sostenibilità dedicato proprio all’isola di Capri, icona della mediterraneità a cui ha anche dedicato la sua ultima creazione Gin Mare Capri.

È di questi giorni l’incredibile notizia del ritrovamento in mare nel Golfo di Napoli di un sacchetto di patatine datato 1983, rimasto pressoché intatto dopo quasi 40 anni di immersione. Il percorso di decomposizione della plastica nell’acqua infatti può durare secoli, perché anche dopo un lunghissimo processo le microplastiche rimangono in circolo nell’ambiente marino.

[embed width="560"]https://youtu.be/y6OvamDHRlM[/embed]

Prosegue dunque per tutta la stagione estiva 2022 il progetto Mare Mio by Gin Mare, che consiste in una semplice attività di “pulizia del mare” realizzata con l’impiego di un gozzo, l’imbarcazione tipica di Capri usata da secoli dai pescatori isolani, che ogni giorno all’alba esce in mare per ripulire il mare e le grotte che circondano l’isola dai rifiuti.

L’edizione 2022 di Mare Mio sarà potenziata avvalendosi anche della collaborazione di Marevivo, che analizzerà e catalogherà i rifiuti raccolti provvedendo al corretto smistamento e promuovendo anche delle giornate dedicate alla pulizia delle scogliere.

È un modo con cui Mare Mio by Gin Mare vuole rendere omaggio all’isola di Capri, fonte d’ispirazione contribuendo a mantenere la bellezza e preservandone la natura lussureggiante, come sta facendo anche con il Giardino Mediterraneo, un progetto di salvaguardia e recupero di un agrumeto situato a pochi metri dalla celebre piazzetta di Capri.

Un vero e proprio polmone verde di circa 1.000 mq, popolato da piante di limone, la nota caratteristica del nuovo prodotto Gin Mare Capri, con la cura di piante decennali, di cui è in atto un’importante opera di risanamento, piantamento di nuovi agrumi e di erbe aromatiche come il timo, il basilico e il rosmarino, che fanno parte dell’anima mediterranea del distillato.

Un’operazione per riportare in vita il giardino, aperto ai passanti per una veloce sosta, per disconnettersi dalla vita frenetica e riconnettersi con la natura, godendo del magico panorama caprese.

TAG: INIZIATIVE,GIN MARE,MARE MIO,CAPRI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

26/09/2023

Ah che bella cosa se il caffè fosse trattato come il vino! Ce lo siamo detti tante volte, perché se il vino è ormai considerato anche dal cliente finale un prodotto complesso e variegato, capace...

A cura di Anna Muzio

26/09/2023

Un tassello dopo l’altro, seguendo un percorso orchestrato su elementi che si intrecciano e incastrano tra loro, dando vita a una sinergia tra le parti in gioco. Giuseppe Iannotti ha inaugurato lo...

A cura di Matteo Cioffi

26/09/2023

Dopo un 2022 che lasciava sperare in una possibile ripresa del mercato, il 2023 dell’industria delle bevande analcoliche si caratterizza per una decisa frenata dei consumi, con una contrazione...

26/09/2023

La torrefazione viennese amplia il raggio di azione del Julius Meinl Generations Program e arriva in Uganda. Il progetto, nato nel 2018, ha come obiettivo la creazione di relazioni significative e a...

 

Aquademy by Brita è l'esclusivo programma multilivello per diventare esperti dell’acqua e dei suoi ambiti di applicazione.Il corso, suddiviso in livelli, è rivolto a tutti i clienti BRITA dei...


Per renderti un vero esperto dell’acqua, abbiamo studiato per te un percorso completo di formazione professionale a più stadi per raggiungere la vetta della competenza tecnico professionale...


Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

ROMA BAR SHOW

Le videointerviste di Beer&Food Roma 2023

BEER&FOOD ATTRACTION 2023

Le videointerviste di Beer&Food Attraction 2023

CiaoChips sono le simpatiche chips a spirale, preparate fresche all’istante direttamente dalla patata cruda. Si tratta del nuovo format lanciato...


LANTERNA®, nasce nel 1960 a Genova, la città simbolo della focaccia nel mondo e garanzia di sapore originale e autentico. È il marchio sinonimo di...


Portioli seleziona solo le più pregiate varietà di Arabica e Robusta per creare la miscela perfetta e un’orchestra sinfonica di sapori unica. Per proporre al bar l’espresso perfetto...


Eazle è la piattaforma che unisce sotto un unico brand oltre 40 realtà di e-commerce b2b del gruppo Heineken nel mondo. Grazie a Eazle si riduce la complessità e si migliora l'esperienza di...


I LUNEDÌ DI MIXER

C’era una volta il tipico consumatore di cognac: diversamente giovane, per non dire vecchio, sorseggiava il suo distillato – rigorosamente liscio – nelle sere invernali, sprofondato in una...


Un monitoraggio delle 15 aree cittadine in cui maggiore è la concentrazione di locali e avventori. E poi un nuovo Regolamento per la disciplina delle attività di somministrazione, vendita e consumo...


Bicchieri e garnish: meglio non esagerare. Ne è convinto Davide Patta, Bartender e proprietario – insieme ad altri tre soci – di Ruggine, locale molto noto a Bologna e non solo. La drink list...


Design all’avanguardia e tecnologia sempre più avanzata, a garanzia di un caffè eccellente. M200 è la macchina top di gamma del brand LaCimbali, che a partire dalla forma – l’altezza...


Surgelati? Vendite da record nel 2022 con oltre 990mila tonnellate complessive, tra gdo e fuoricasa, per un fatturato superiore a 5,3 miliardi di euro.Il nuovo appuntamento con il Lunedi di Mixer, è...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top