Taurasi Quattro Cerri: new-entry nel catalogo di Vino&Design

Dal 29 al 31 luglio torna il DiVino Festival Castelbuono nel cuore delle Madonie, nell’entroterra di Palermo.

Giunto alla sua XVI° edizione, è l’appuntamento estivo con il vino di qualità più sentito da tutti i wine lovers non solo siciliani e per chi sa apprezzare eccellenze in ambito gastronomico e culturale.  Tra i protagonisti della manifestazione ci sarà anche Vino&Design, società fondata nel 1999 dall’imprenditore e sommelier olandese Dick ten Voorde, che festeggerà con l’occasione l’arrivo nel catalogo di un vino destinato alle migliori enoteche e ristoranti stellati del Bel Paese: Taurasi etichetta Quattro Cerri by Montemiletto di Masseria Della Porta.

L’espressività del Taurasi Quattro Cerri 2017 vanta grande attinenza territoriale e spiccata identità varietale. Un Taurasi d’antàn al naso, scuro, profondo e intrigante ma con un sorso capace di saltare a piè pari gli ostacoli tannici e la poca compostezza dei Taurasi “classici” nelle loro prime fasi dall’immissione sul mercato. 

 

L’assaggio evidenzia da subito un vino che ha un carattere autentico, una giusta densità al palato, tannini e acidità ben marcati che sono i segni distintivi della zona fredda nonostante sia a Sud, dando vita a caratteri distintivi ben amalgamati, con una struttura degna e con una pienezza di polpa che in pratica va a bilanciare tannini e acidità.