Home Tags Hospitality

Tag: Hospitality

Dopo il Covid. Angela Borghi: “Spazio alla managerialità”

Il settore del Fuori Casa post covi...

Dopo il Covid. Mario Carbone – IRI: “Supereremo anche quest...

Mario Carbone, Account Director di ...

Innovando con la tradizione: Spagna

La Spagna è la patria di pinchos e ...

I vantaggi della miscela (italiana)

Sono stato recentemente invitato a ...

Bar e ristoranti dopo il Covid: uno sguardo oltre la pandemia

Come sarà il mondo dell’ospitalità ...

L’Editoriale di Mixer 333: Guardare al “dopo Covid” c...

Chi ci conosce sa che Mixer dedica ...

Carlo Odello: “Il bar deve essere un’isola felice”

Carlo Odello, Direttore Generale de...

Matteo Figura: “Il futuro non deve spaventarci”

La crisi è certamente devastante ma...

Innovando con la tradizione: Austria

Continua il nostro viaggio oltrecon...

Espresso al bar: meno clienti e più esigenti

“L’aereo ha iniziato la discesa ver...

L’Editoriale di Mixer 332: L’anno che verrà…

Cerco di non mancare mai agli incon...

Innovando con la tradizione: Inghilterra

Essere innovativi o rimanere legati...

L’Editoriale di Mixer 331: Libertà di dissentire e protestare

Scrivo queste righe a fine ottobre,...

Come aprire un locale e avere successo

Come si apre un ristorante o un bar...

La tavola punta sull’innovazione e cerca nuove soluzioni

Cambiano modi, luoghi e tempi di co...

Reinventare gli interni per accogliere e rassicurare

Dentro o fuori? Con l’arrivo della ...

Arredo outdoor. C’è sempre più richiesta di spazi all’aperto

Negli ultimi tempi molte città ital...

Città a confronto: la “realtà parallela” di Londra

Come ha reagito alla pandemia la me...

Con Fiera Milano Platform HostMilano è phygital

I punti forti di HostMilano si tras...

HostMilano, sguardo sul mondo con gli Host Ambassadors

Uno sguardo sui mercati internazion...

Il nuovo ristorante punta alla digitalizzazione

Un ristorante sempre più digital. S...

Bertoli, Fiac: “vincono sostenibilità e innovazione ma in sicurezza”

Più qualità e più Made in Italy. An...

L’Editoriale di Mixer 330: Sostenibilità, dalle parole ai fatti

Anche nel nostro settore aumentano ...

Al ristorante ora il condimento è l’intrattenimento

Cambiano stili di vita e abitudini,...

Healthy food, fitness e meno eccessi per una vita sana

Sempre più attenzione per la salute...

In Italia e all’estero è boom per il food delivery

I dati parlano chiaro, in Italia e ...

Milano si reinventa per una nuova hospitality

Dopo settimane di lockdown, finalme...

Città a confronto: una Parigi sempre più verde

Nella seconda puntata del nostro sg...

Come trovare nuovi clienti

In molti mi scrivete facendomi tant...

L’Editoriale di Mixer 329: Affrontiamo il futuro con ottimismo

È il momento di guardare avanti con...

Bonus vacanze: aspetti operativi dell’agevolazione

Il fine, sicuramente encomiabile, s...

Pianificare il futuro per attrarre nuovi clienti

Come attirare clienti in qusta situ...

Piano di gestione della crisi

Come organizzarsi o riorganizzarsi ...

L’Editoriale di Mixer 328: Il problema è l’atterraggio

Fin qui tutto bene. Fin qui tutto b...

Intelligenza Artificiale: l’hospitality cambia pelle

Intelligenze artificiali in grado d...

L’Editoriale di Mixer 327: Più forti e consapevoli

Vittima di un forzato effetto “dond...

Alberghi: vincono domotica e riprogettazione degli spazi

Hotel grandi e piccoli, ma anche bo...

Innovazione e tecnologia: la ripartenza è alla portata di tutti

Attenzione al cliente, rimodulazion...

MIXER INCHIESTA SPECIALE 2021: BAR E RISTORANTI DOPO IL COVID

BRANDPOST

Cocktail Art

History Cocktail

I protagonisti

Carriere

La professione

VIDEO MIXERPLANET

video

Fly me to the moon la canzone di Frank Sinatra diventa un drink

Fly me to the moon è un signature del cocktail bar del Rada di Positano. Uno drink a base di prosecco, Italicus, orange bitter e sorbetto al limone home made. Fresco, leggero, estivo Giada Greco, bartender del Fly Longe Bar di Positano, ci mostra come pre...

BRANDPOST

I protagonisti

La professione

VIDEO MIXERPLANET

video

Fly me to the moon la canzone di Frank Sinatra diventa un drink

Fly me to the moon è un signature del cocktail bar del Rada di Positano. Uno drink a base di prosecco, Italicus, orange bitter e sorbetto al limone home made. Fresco, leggero, estivo Giada Greco, bartender del Fly Longe Bar di Positano, ci mostra come pre...

BRANDPOST

History Cocktail

La professione