I social media? Li usano la metà dei ristoranti e 4 strutture ricettive su 5

Nel 2016 oltre 4 attività su 5 con almeno 10 addetti e attive nel comparto dell’alloggio dichiarano di utilizzare almeno un social media nella propria azienda e il 44,5% ne utilizza persino due o più di due. E anche nella ristorazione 1 impresa su 2 è social friendly e il 15% dei ristoranti è online con più piattaforme. È quanto emerge da un’elaborazione dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat.

Lo sviluppo dell’immagine dell’impresa o prodotto – spiega l’AdnKronos – rappresenta la principale finalità per cui le imprese utilizzano i social (73,4% per l’alloggio, 49% per la ristorazione). La comunicazione attraverso social network nel comparto della ricettività risulta in crescita rispetto a tre anni fa: nel 2013 le imprese dell’alloggio che utilizzavano almeno un social erano il 65,4% del totale contro l’86,4% del 2016 (21 punti percentuali di differenza), e quelle della ristorazione sono passate dal 42,3% di tre anni fa al 51,8% di oggi (9,5 punti percentuali di differenza).