Siglato l’accordo tra Gruppo Celli e la startup Cocktail Machine

    Il Gruppo Celli, leader globale nel settore degli impianti e accessori per la spillatura di bevande e Cocktail Machine comunicano di aver siglato un accordo di lungo termine per lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione degli innovativi sistemi digitali connessi per la preparazione e l’erogazione di cocktail, sia alcolici che analcolici. La start-up milanese, fondata nel 2015 da Marcello e Marco De Gasperi, ha recentemente visto l’ingresso di un gruppo di investitori che hanno delineato le strategie di sviluppo, fra cui l’accordo industriale con un big del settore quale il Gruppo Celli.

    Il rivoluzionario sistema digitale Cocktail Machine consente di creare, attraverso un semplice software, le ricette dei cocktail, salvaguardando così la massima creatività del barman. Gli ingredienti vengono scelti e mescolati con assoluta precisione e la bevanda viene erogata con unaltissimo standard qualitativo. I premix analcolici sviluppati dall’azienda, con il supporto di affermati barman internazionali, sono di altissima qualità e utilizzano solo ingredienti naturali. La tecnologia IOT consente un efficace controllo remoto del sistema, permette di caricare le ricette, controllare il funzionamento della macchina, analizzare i dati sia per scopi commerciali che per la manutenzione predittiva.

    Il Gruppo Celli, numero uno nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi di erogazione di bevande, adotta da diversi anni tecnologie digitali, e lavora con tutti i leader mondiali dell’industria del beverage. Il Gruppo, che conta su sei stabilimenti in Italia e nel Regno Unito,è presente in più di 100 paesi nel mondo, è il primo network logistico e di assistenza tecnica del settore, nonché il partner naturale per supportare lo sviluppo di Cocktail Machine.

    “Nell’ultimo decennio Il Gruppo Celli si è affermato come l’azienda più innovativa del settore – dichiara Mauro Gallavotti, Amministratore Delegato del Gruppo Celli – con l’obiettivo di sviluppare sistemi di erogazione che, in alternativa alla bottiglia, forniscano una modalità più sostenibile di consumare qualsiasi tipo di bevanda. Per questo motivo siamo molto interessati a collaborare con una realtà creativa e dinamica come Cocktail Machine, che ci per-mette di entrare in un segmento di mercato nuovo, ad oggi non presidiato da sistemi di erogazione”.

    “Cocktail Machine ha sviluppato un sistema rivoluzionario che offre un’altissima qualità delle bevande basandosi su tecnologie digitali innovative – commenta Marcello De Gasperi, fondatore di Cocktail Machine – e per accelerare il nostro modello di business abbiamo trovato nel Gruppo Celli un’eccellenza Italiana nel mondo, il partner ideale”.